Varie: nuovo furto al Q8, Casati e TPL, donna sperona, tram, Segre cittadina onoraria di Paderno

Giorno (22 gennaio): Paderno, furto con la ruspa sulla Milano-Meda: sradicata colonnina del distributore

Cittadino (22 gennaio): Paderno Dugnano: i ladri fanno il bis al distributore sulla Milano-Meda, sradicato il self service

Milano Today (22 gennaio): Paderno Dugnano, assalto con la ruspa al distributore: in azione la solita banda

NordMilano24.it (22 gennaio): Paderno Dugnano, anche Casati tra gli 82 sindaci firmatari della lettera contro i tagli al tpl

Milano Fanpage (22 gennaio): Paderno Dugnano, donna sperona auto parcheggiata e se ne va: rintracciata grazie alle telecamere

Qui Paderno Dugnano (22 gennaio): Tranvie: facciamo il punto

Dialogo News (22 gennaio): Liliana Segre ha ricevuto la cittadinanza di Paderno Dugnano e il sindaco la invita a parlare ai giovani

La cura dei particolari

Sulla mia nuova pagina facebook stamattina ho scritto così:

La cura dei particolari.

Nel Parco Toti, all’ingresso dello Stadio Comunale, c’è un cartello appoggiato per terra e fissato alla cancellata con filo di ferro.

Il messaggio vorrebbe essere rassicurante: “CITTÀ VIDEOSORVEGLIATA per finalità di sicurezza”.

Peccato che, in quello stato di semiabbandono, il cartello dica ben altro al cittadino…

Una città che si mostra sciatta e trasandata a noi non piace.


Se condividi, metti un like alla pagina fb Con Giovanni Giuranna