Centro vaccinale, Paderno Dugnano al TG3 Regionale e TG1

E’ partito stamattina sotto la pioggia e con grandissime attese da parte di molti cittadini il polo vaccinazioni allestito presso l’Oratorio Don Bosco. Ne ha dato notizia anche il TGR di Rai3 alle ore 14 e 19,30 con un ampio servizio.

Vedi anche TG1 delle ore 20 (al minuto 2,20) con visibilità nazionale.

Il Giorno (12 aprile): Paderno, in centinaia in coda per vaccinarsi. Ma c’è ancora chi ha timore di AstraZeneca

Il Notiziario (12 aprile): Paderno, attivo il centro vaccini in oratorio: 50 vaccinazioni in un’ora, 2 rinunciano ad AstraZeneca

Centro vaccini: domani si parte

Dopo la fase preparatoria (che ha visto l’impegno degli operai e dell’ufficio tecnico del Comune, dei volontari della parrocchia, della Clinica San Carlo, della Protezione Civile e della Croce Rossa) domani il Centro vaccinazioni allestito presso l’Oratorio Don Bosco (via De Marchi 7 – Paderno Dugnano) aprirà finalmente le porte.

E’ un grande risultato ottenuto dall’Amministrazione Comunale a servizio della nostra città e dei territori vicini.

Di seguito il video a cura del Notiziario:

Notiziario (10 aprile): Paderno Dugnano, ecco il centro vaccini in oratorio: qui 900 vaccinazioni al giorno | VIDEO

NordMilano24.it (8 aprile): Paderno Dugnano, dal 12 aprile attivo il Centro Vaccinale anti Covid-19

Il Giorno: Un hub per i vaccini di massa Si aprono le porte dell’oratorio

Centro vaccinale: lavori a ritmi sostenuti per aprire lunedì 12

Dopo i sopralluoghi prepasquali e la pausa festiva martedì mattina sono iniziati – a ritmo sostenutissimo – i lavori di adeguamento degli spazi messi a disposizione dalla parrocchia S.Maria Nascente per l’allestimento del centro vaccinale.

Riporto qui di seguito il messaggio del Sindaco.

La palestra dell’Oratorio Don Bosco (via De Marchi) è stata “rinfrescata” e attrezzata per ospitare un servizio sanitario che dovrà accogliere circa 800-900 persone al giorno (imbiancatura pareti, sistemazione porte e serrature, interventi sui bagni, posa dei cavi elettrici necessari per luce e postazioni computer, verifica infiltrazioni, pulizia generale, sistema di allarme, arredi e attrezzature varie, sanificazione…).

All’interno della palestra ha dato ottima prova di sé la squadra degli operai comunali che ha lavorato con impegno e professionalità al servizio della città. La Clinica San Carlo ora è in grado di allestire le postazioni vaccinali.

All’esterno è stato necessario predisporre un parcheggio provvisorio nell’area del campo sportivo piccolo dell’oratorio. Il manto erboso e lo strato superficiale di terra sono stati sostituiti con la posa di calcestre per evitare che, con le piogge primaverili, il posteggio si trasformi in un pantano impraticabile. Al termine dell’attività vaccinale il campo sportivo sarà rispristinato. Interventi anche sul marciapiede esterno e sulla segnaletica orizzontale.

Ringrazio tutti coloro che si stanno dando da fare con generosità e competenza per garantire a tanti nostri concittadini l’accesso alle vaccinazioni. Non è facile rendersi conto di quanto lavoro comporti l’apertura di un polo con 10 linee di vaccini!

E’ sicuramente una grande opportunità per Paderno Dugnano. Dobbiamo tutti esserne consapevoli e fieri.

Lunedì 12 aprile si comincia…

Un ringraziamento speciale a don Paolo Boccaccia che ha messo a disposizione della città l’oratorio. Di seguito i suoi auguri pasquali con la spiegazione delle ragioni che hanno portato a questa scelta.

Varie: chiude progetto vaccinazioni, tavoli per la città, Milano-Meda, Ecovedett@

AskaNews (11 aprile): Pediatri Lombardia: Regione chiude progetto vaccinazioni dirette. Negli studi dei pediatri di famiglia. “Ma il modello funziona”

NordMilano24.it (11aprile): Paderno, in arrivo quattro tavoli di lavoro: proposte e idee per la città

NordMilano24.it (11aprile): Chiusura della Milano-Meda nella notte del 12 aprile

Legambiente Bollate (9 aprile): Ecovedett@: segnala gli ecoreati via WhatsApp

Vaccini: a Cusano il ragionevole dubbio

In Lombardia, a proposito di vaccini, si registrano 153mila bambini e ragazzi a rischio sanzioni.

Per conoscere il pensiero di chi si mostra critico nei confronti della stretta voluta dal governo riprendo dal sito dei Verdi di Paderno Dugnano l’appuntamento di domani ore 14,30 a Cusano Milanino: Obbligo di vaccinazione: il ragionevole dubbio.

Vaccini, libera scelta: incontro con il dott. Dario Miedico a Cusano

Sui vaccini lo scontro è molto forte (vedi ultime notizie da Bruxelles e Lombardia).

Nei giorni scorsi come consigliere comunale ho avuto occasione di parlare con un gruppo di cittadini di Paderno che non si definiscono “no vax” ma “libera scelta”. Da loro ho ricevuto la seguente locandina, che segnalo. Domenica 26 novembre interviene a Cusano il dr. Dario Miedico, recentemente radiato dall’Ordine dei Medici.

Mi è stato detto che hanno cercato un contraddittorio tra le diverse posizioni, interpellando medici e istituzioni sanitarie, ma non hanno incontrato disponibilità al confronto a causa delle forti pressioni in atto su questo tema.