No alla guerra: l’omelia che 50 anni fa costò cara al Cardinale Lercaro

Il sito “Studiare Dossetti” ricorda il 50° anniversario dell’omelia dell’Arcivescovo di Bologna, Card. Giacomo Lercaro, in occasione della prima Giornata Mondiale della Pace (1° gennaio 1968). Dal pulpito Lercaro condannò i bombardamenti americani in Vietnam e fu rapidamente costretto alle dimissioni.

Questo audio

Ecco che finalmente, dopo essere rimasto chiuso in archivio per mezzo secolo, è riemerso l’audio dell’omelia del cardinale Lercaro del 1° gennaio 1968. Venne registrata dall’altoparlante che si trovava nella sagrestia della cattedrale (e questo spiega anche i rumori estranei che l’accompagnano). È un nuovo tassello che si aggiunge alla ricostruzione della vicenda di quella stagione della storia della Chiesa di Bologna che qualcuno pensava di devitalizzare o occultare, scordando quella massima che papa Giovanni ripeteva spesso: e cioè che «la storia tutto vela e tutto svela». Certamente resta ancora molto da capire intorno a questa omelia, che sarà anche oggetto di una prossima pubblicazione commentata a cura dell’editore Zikkaron, ma almeno da oggi possiamo restituire a Lercaro la sua voce e, tramite il web, fare in modo che il messaggio che lanciò il 1° gennaio 1968 risuoni ancor a in un mondo che, purtroppo, ha sempre più bisogno di cristiani che rinnovino l’annuncio del vangelo della pace.