Granelli: 800 milioni per infrastrutture TPL a Milano

L’assessore milanese alla Mobilità Marco Granelli, che domani sera sarà a Paderno Dugnano, ha diffuso via tweet questa notizia che non riguarda direttamente la nostra città ma conferma un trend positivo anche per noi:

Mobilita.org (15 febbraio): MILANO | Pubblicato il Decreto che stanzia 812,3 milioni di € per infrastrutture di trasporto pubblico

19 febbraio: venite in Commissione Territorio per conoscere i progetti su rischio idraulico e due metrotranvie

Riprendo un’importante comunicazione dalla pagina facebook del Comune:

📌 Mercoledì 19 febbraio, in Commissione Territorio saranno illustrati progetti e programmazione territoriale di portata sovracomunale che guardano al futuro della nostra città, alla sua rigenerazione urbana e alla mobilità locale.

👥 La cittadinanza potrà assistere alla discussione che si terrà in Sala Consiliare a partire dalle ore 18 per consentire a tutti di partecipare, conoscere e informarsi!

✅ Si parlerà di rischio idraulico con l’esame del documento che fotografa la situazione sul nostro territorio comunale (classificato da Regione Lombardia ad ‘alta criticità idraulica’) e fornisce indicazioni sulla futura pianificazione urbanistica per coniugare la tutela dei cittadini e la riqualificazione ambientale e paesaggistica. I referenti di Cap Holding, che illustreranno il piano redatto per il nostro Comune, ci aggiorneranno anche sul progetto del parco fluviale del Seveso a cui si sta lavorando da qualche anno e che ha già avuto il fondamentale sostegno finanziario di Regione Lombardia. “Una progettualità che riguarda ben 12 Comuni (da Seveso a Cormano) focalizzata per Paderno Dugnano soprattutto su Calderara che permetterà ai cittadini di vivere in un ambiente più sano e sicuro – anticipano il Sindaco Ezio Casati e l’Assessore all’Ambiente Giovanni Giuranna – Un progetto che guarda a un futuro in cui riusciremo a gestire le conseguenze delle bombe d’acqua, a cui le piogge degli ultimi anni ci hanno abituato, proteggendo i nostri cittadini dagli allagamenti. Non ci stupisce che qualcuno, per fare disinformazione o per incomprensione, abbia già scambiato tutto questo per una fogna a cielo aperto: noi vogliamo condividere con i cittadini l’opportunità di realizzare un parco che dia pregio al territorio e presto andremo nel quartiere per approfondirne gli aspetti più locali e le prospettive naturalistiche”.

🚌 In Commissione Territorio si parlerà anche di trasporti: il Consigliere delegato alla Mobilità di Città Metropolitana Siria Trezzi e l’Assessore alla Mobilità del Comune di Milano Marco Granelli interverranno per darci gli ultimi aggiornamenti sulla riqualificazione delle metrotramvie Milano-Limbiate e Milano-Seregno.

Varie: nuovo furto al Q8, Casati e TPL, donna sperona, tram, Segre cittadina onoraria di Paderno

Giorno (22 gennaio): Paderno, furto con la ruspa sulla Milano-Meda: sradicata colonnina del distributore

Cittadino (22 gennaio): Paderno Dugnano: i ladri fanno il bis al distributore sulla Milano-Meda, sradicato il self service

Milano Today (22 gennaio): Paderno Dugnano, assalto con la ruspa al distributore: in azione la solita banda

NordMilano24.it (22 gennaio): Paderno Dugnano, anche Casati tra gli 82 sindaci firmatari della lettera contro i tagli al tpl

Milano Fanpage (22 gennaio): Paderno Dugnano, donna sperona auto parcheggiata e se ne va: rintracciata grazie alle telecamere

Qui Paderno Dugnano (22 gennaio): Tranvie: facciamo il punto

Dialogo News (22 gennaio): Liliana Segre ha ricevuto la cittadinanza di Paderno Dugnano e il sindaco la invita a parlare ai giovani

Frecciarancio: arriva finanziamento Delrio

La “cura del ferro” voluta dal ministro Delrio riguarda anche Paderno Dugnano e la linea tranviaria Milano-Limbiate. Lo riferisce – con qualche frantendimento – Il Giornale di Monza: Tram Limbiate Comasina in arrivo 50 nuovi treni bidirezionali

Vedi anche Repubblica.it: Dal governo 2 miliardi per metro e tram: da Roma a Catania, ecco come saranno spesi

Sul sito del MIT (Ministero Infrastrutture e Trasporti) si può leggere il comunicato stampa.

Segnalo anche il post del consigliere regionale PD Fabio Pizzul: Nuovi investimenti per i mezzi pubblici a Milano