Varie: GruBria, ballo antimafia, sicurezza partecipata, Euroatletica, compleanno Tilane, Villa Bagatti, Wojtyla

MB News (6 maggio): Nasce “Grubria”: il mega parco che unisce Grugnotorto Villoresi e Brianza Centrale

Antimafia (6 maggio): Come raccontare le storie e le emozioni di MilaNOmafia (corpo di ballo della scuola Angiedance di Paderno Dugnano composto da giovani danzatrici di circa quindici anni con il loro balletto per Paolo Borsellino)

Insieme per cambiare (6 maggio): La sicurezza è efficace se è connessa e partecipata

Fidal Milano (4 maggio): A PADERNO CONFERME PER I MIGLIORI RAGAZZI/E DELLA STAGIONE

Qui Paderno Dugnano (4 maggio): Happy Birthday, Tilane

MB News (3 maggio): Villa Bagatti Valsecchi: il Comune vorrebbe annullare gli atti di vendita

Tempi: Poesie di Karol Wojtyla a Paderno Dugnano

Straordinario Mussida in Tilane

Ho partecipato con piacere e vera emozione all’appuntamento Storie (di persone) in Fiera, organizzato dal Comitato della Fiera di Primavera. Ospite d’eccezione il chitarrista e cantante Franco Mussida (membro fondatore della PFM), intervistato dal giornalista Massimo Poggini. Per maggiori dettagli vedi presentazione dell’evento.

Tema della serata la presentazione del libro: “Il pianeta della musica” (come la musica dialoga con le nostre emozioni).

Porto a casa una riflessione preziosa per il mio lavoro di insegnante e di educatore, ma anche per la politica intesa come ricerca del bello e dell’armonia.

Complimenti a Riccardo Medana e a tutti coloro che da mesi lavorano per la riuscita della Fiera di Primavera!

Tilane: oggi Alice Boffa, autrice e docente di manga

Oggi in Biblioteca Tilane, ore 19, si terrà un incontro con l’autrice Alice Boffa:

Alice Boffa è un’artista di Milano che, dopo aver completato il suo percorso di studi all’Accademia Europea di Manga e dopo un anno all’Istituto di Design di Yokohama, in Giappone, si è dedicata all’attività di insegnamento ed alla creazione di uno stile narrativo per bambini realizzando un primo libro illustrato dal titolo “Il viaggio di Mirò”.

Dal sito http://www.tecnicamanga.it

Ieri ho partecipato all’assemblea dell’associazione Officine della cultura

Ringrazio per l’invito che ieri pomeriggio mi ha permesso di conoscere direttamente l’associazione Officine della cultura (ho aggiunto il collegamento nella sezione link di questo blog ).

Ho seguito con interesse la presentazione delle attività passate e future e ho apprezzato il concerto di musica classica “Una serata a casa Joaquin” con il TRIO STADLER con strumenti a fiato e strumenti d’epoca.

Paderno Dugnano ha bisogno di mettere in maggiore evidenza le attività culturali del territorio.

Luca Crovi a #PadernoDugnano per raccontare la milanesità

Ricevo da Luciano Bissoli la seguente segnalazione che pubblico volentieri:

Vi invitiamo venerdì sera 18 gennaio in Auditorium Tilane alla presentazione del romanzo di Luca Crovi  “L’OMBRA DEL CAMPIONE” che presenta storie della Milano del 1928, alle prese con la “guerra dichiarata del fascismo ai duri meneghini”, la mala e il ricordo di Giuseppe Meazza, icona dello sport del calcio (quello vero ed autentico).Tutto sapientemente ovattato, avvolto dalla spessa coltre della “schighera”, la fitta e pungente nebbia milanese.

L’autore, Luca Crovi, figlio del celeberrimo romanziere Raffaele, nostro concittadino, è noto come redattore della Casa Editrice Bonelli di Milano, collaboratore di varie testate italiane e uno tra i massimi esperti esperti italiani del genere “noir”. Come potrete rilevare dal volantino allegato, lo svolgimento della serata si presenta particolarmente accattivante.

Non perdete questa occasione di intensa “milanesità”.

Cordiali saluti.

Luciano Bissoli,
pres. Ass. La Compagnia del Pilastrello

Donne, violenza, cinema: sabato 1 dicembre in Tilane

Segnalo la seguente iniziativa condotta e promossa da Nicola Turano (capogruppo di Forza Italia), che la presenta con queste parole. Sarò presente con piacere e parteciperò al dibattito.

PRESENTAZIONE DEL FILM “LA DONNA CHE MI SALVO’ LA VITA”

“Una storia di coraggio, di amicizia e di mistero.
Una giovane ragazza viene coinvolta in una serie di brutali omicidi.
Determinata a scoprire fino in fondo il colpevole di tutto, capisce ben presto che per risolvere il mistero, avrà bisogno dell’aiuto di persone speciali, fino a quando non verrà a conoscenza di un importante verità che le cambierà la vita.”
Questo recita la trama del film “La donna che mi salvò la vita”, film diretto e prodotto da Egidio Maggi che avrà come tema centrale quello della violenza sulle donne e che sarà presentato in esclusiva sul nostro territorio, la nostra amata Città : Paderno Dugnano.
Tutto ciò sarà reso possibile dall’associazione PEOPLE MOVER, associazione molto attiva sul tema della cultura con all’attivo organizzazioni di mostre e convegni sul territorio.
Uno degli obiettivi di PEOPLE MOVER è proprio quello di valorizzare il talento, lo stesso talento che ha dimostrato Egidio Maggi e tutto il cast del film.
Questo film racchiude una storia nella storia, quella del regista.
Un esempio di forza di volontà, di lotta per i propri sogni, del non arrendersi mai.
Una storia molto curiosa quella del regista e del suo film che lascerà tutti con il fiato sospeso…
Appuntamento a Sabato 1 Dicembre alle ore 20.45 in auditorium Tilane, piazza della divina commedia, Paderno Dugnano.

Nicola Turano