Varie: Segna (Protezione Civile), Bresso, Cura Italia, Carrefour riduce apertura, Lorena Tacco sul New York Times, GruBria su Wikipedia, stop “gratta e vinci”

Oggi sulla pagina facebook del Comune non ci sono dati ulteriori rispetto ai casi di coronavirus. C’è però l’appello vibrante di Simone Segna, comandante del GOR (Protezione Civile di Paderno Dugnano).

👉 In questi giorni di emergenza i volontari della nostra Protezione Civile stanno dando un aiuto concreto alle persone che hanno più bisogno di assistenza.

📣 Ascoltate come anche voi potete aiutarli nella lo missione quotidiana.

Vicino a noi la situazione preoccupa…

NordMilano24.it (18 marzo): Bresso, cresce ancora il numero dei contagiati da Covid 19. Nuovo appello del sindaco a rimanere a casa

Per chi desidera consultare il testo ufficiale dell’ultimo provvedimento del Governo: Cura Italia è legge, le misure per il lavoro

Sono contento di poter dare la notizia che Carrefour ha finalmente comunicato la riduzione dei tempi di apertura chiesta con forza dai sindacati. Questo l’orario valido fino al 29 marzo.

Segnalo con piacere che la nostra concittadina Lorena Tacco (di cui avevo riferito nel post di ieri) compare anche in un articolo del New York Times del 15 marzo: As Coronavirus Deepens Inequality, Inequality Worsens Its Spread

In Italy, some workers, like Lorena Tacco, who works at a factory near Milan, have gone on strike over their employers’ failure to establish what they consider sufficient health protections as the epidemic spreads.

“Who cares about the workers’ health, while the rich run away,” she said. “But then poor people, who need to bring bread home, go out and take risks.”

Su Wikipedia oggi è stata creata la voce Parco GruBria (il nuovo parco che è nato nel dicembre scorso dalla fusione del Parco Grugnotorto con quello della Brianza Centrale)

Il Gazzettino Metropolitano (17 marzo): Paderno, stop ai giochi che prevedono vincite in denaro

Coronavirus: a #PadernoDugnano 16 casi, da domani sanificazione strade

Dal Sindaco l’aggiornamento quotidiano:

🔴 Emergenza Coronavirus
🆕 Dalle comunicazioni ufficiali pervenute al Sindaco Ezio Casati, i casi di contagio da Covid-19 che interessano Paderno Dugnano sono saliti a 16.
🙏 Si rinnova a tutti l ferma raccomandazione a stare a casa, dobbiamo evitare occasioni di contagio: si può uscire solo ed esclusivamente per motivi di lavoro, di salute e per fare la spesa necessaria. Tutelando voi proteggete gli altri‼️
#iorestoacasa 🙏

Notiziario (17 marzo): Coronavirus: 16 contagi a Paderno, 15 a Bollate (e 3 morti) e 11 a Novate

E l’annuncio di una misura richiesta da molti:

🔴 Emergenza Coronavirus: sanificazione delle strade
📌 Da domani, mercoledì 18 marzo, partirà la programmazione dell’attività di disinfezione/sanificazione su tutto il territorio comunale. Il Sindaco Ezio Casati ha emesso un’ordinanza specifica dando mandato all’azienda incaricata per il servizio di igiene urbana di provvedere alla sanificazione di strade, marciapiedi, piste ciclabili e piazze. Nel contempo, e fino al prossimo 3 aprile, il Sindaco ha disposto la sospensione del divieto di sosta in occasione della pulizia delle strade.
👉 E’ stata data priorità alle zone dell’ospedale, delle due residenze per anziani e delle stazioni ferroviarie. Nei giorni successivi la sanificazione sarà svolta per zone in tutta la città con diverse tipologie di intervento utilizzando lance, spazzatrici e minispazzatrici.
📌 “E’ una misura che attuiamo in via precauzionale confidando che possa contribuire a contenere il rischio di contagio – sottolinea il Sindaco Casati – Con la sospensione del divieto di sosta abbiamo voluto evitare che i cittadini uscissero di casa per spostare l’auto. Per questo la raccomandazione che rinnovo è quella di stare a casa, se il cerchione o lo sportello dovessero macchiarsi non preoccupatevi: quando quest’emergenza sarà passata, e mi auguro di cuore che possa accadere presto, ci sarà tempo per lavare l’auto. Intanto ricordiamo sempre che tutelando noi proteggiamo anche gli altri”.
ℹ️ Per info, qui http://www.comune.paderno-dugnano.mi.it/prim…/pagina211.html


Segnalo anche l’intervento della padernese Lorena Tacco al presidio degli operai della Bitron di Cormano (La7 Attualità – 15 marzo)