Giorno bisesto

Sostituendo i cicli della natura con quelli della tecnologia, i tempi astronomici con quelli elettronici, ci siamo liberati dalle stagioni dei nostri padri ma non dalle loro superstizioni. Semplicemente abbiamo tradotto le antiche credenze popolari in inquietudini postmoderne. E nonostante il tempo non ci basti mai, non siamo contenti di avere in agenda quella pagina in più. Fosse almeno festivo, il giorno bisesto sarebbe meno indigesto. 

È di nuovo 29 febbraio, il 2020 è bisestile: la leggenda nera del “sesto bis” (Repubblica.it)

Quest’anno il 29 febbraio è sabato: meno male…