Mimmo Lucano

Diciamolo forte: Riace, il Consiglio di Stato dà ragione a Mimmo Lucano (Repubblica, 9 giugno 2020)

La tesi cattivista dell’ex Ministro dell’Interno Salvini è stata smontata prima dal TAR e poi anche dal Consiglio di Stato.

Il Manifesto (9 giugno): Riace, un modello «encomiabile». Palazzo Spada dà ragione a Mimmo Lucano

Al via la Festa dell’Unità, parlando seriamente di migranti e accoglienza

Alla Festa dell’Unità di Paderno Dugnano, che si è aperta ieri sera, ho seguito la prima tavola rotonda dedicata al tema “Accoglienza e integrazione, esperienza a confronto. Quale il ruolo dei Comuni”.

Sono intervenuti l’On. Paolo Beni (commissione bicamerale dei Migranti), don Massimo Mapelli (Caritas Ambrosiana e Presidente dell’associazione U.Ca.p.Te) e Ugo Vecchiarelli (Sindaco di Bresso). Moderatore On. Ezio Casati.

Una riflessione a più voci assolutamente non paragonabile al comizio di Matteo Salvini al Parco Toti.

Al di là delle ovvie differenze di orientamento politico… da una parte ho trovato un pensiero (aperto anche ad alcuni spunti critici proposti da don Massimo) circa un problema da affrontare, dall’altra ho sentito solo slogan e battute preconfezionate, ripetute in modo ossessivo ad un pubblico che non aspettava di sentire altro.