Ognissanti

La data del 1° novembre, solennità di Tutti i Santi, merita attenzione.

Chi sono e che significato hanno oggi, nella nostra società plurale e distratta, i santi? Mi piace pensarli come persone immerse nella luce, persone normali che emanano luce.

La tradizione ortodossa insiste sulla luminosità del corpo del santo, che nell’iconografia latina è richiamata dall’aureola. Non si tratta solo di un artificio pittorico per riconoscere in un dipinto chi è santo da chi non lo è: la luce che promana da un santo è riflesso del mistero profondo:

Dio è luce e quanti sono resi da lui degni di vederlo, lo vedono come Luce; coloro che lo hanno ricevuto, lo hanno ricevuto come Luce… che illumina… e tra­sforma in luce coloro che illumina.

(San Simeone)