#Coronavirus a #PadernoDugnano: arriva l’esercito, occhio ai rifiuti, cartina sanificazione strade

Da oggi sono arrivate a Paderno Dugnano due pattuglie dell’Esercito per potenziare il controllo degli spostamenti.

Da ieri il Comune ha diffuso via web un manifesto informativo sulle attenzioni da avere per la raccolta dei rifiuti.

Seguite tutte le informazioni in tempo reale sulla pagina facebook del Comune e sugli altri canali istituzionali.

A breve uscirà la mappa con il programma per la sanificazione delle strade.

Varie: coronavirus colpisce anche giovani, Clinica S.Carlo, sanificazione strade, appello di don Massimo, Carrefour riduca gli orari di apertura

Continua l’impegno del Comune, della Croce Rossa, della Protezione Civile e di tante altre realtà e persone impegnate per contenere la diffusione del virus…

Da Nova Milanese arriva purtroppo una notizia molto triste, riferita dal Notiziario: Coronavirus, le vittime sono anche giovani: Nova Milanese piange Fabrizio, morto a 32 anni

Di seguito altri aggiornamenti.

Il Giorno (18 marzo): Coronavirus, San Carlo di Paderno in prima linea: “Niente terrore, si lavora senza sosta”

Dalla pagina facebook del Comune:

🔴 Questa mattina è partita l’attività di sanificazione di strade , marciapiedi, piazze e piste ciclabili della nostra città. Il video a corredo di questo post mostra le modalità di intervento che dureranno circa otto giorni per coprire tutto il territorio comunale.
👉 E quando sarà completato non ci fermeremo: ricominceremo con una nuova programmazione per un secondo passaggio‼️
➡️ Intanto chiediamo a tutti i residenti proprietari di un box di utilizzarlo per il ricovero dell’auto in modo da liberare il più possibile le aree di sosta lungo le strade cittadine così da poterle pulirle ancora meglio🙏

Per aggiornamenti, qui http://www.comune.paderno-dugnano.mi.it/prim…/pagina211.html

L’appello di Don Massimo Mapelli ai padernesi, soprattutto giovani:

I sindacati rinnovano l’appello a Carrefour di rivedere gli orari di apertura. Si tratta di una questione che interessa direttamente la nostra comunità perché l’iper di Paderno Dugnano è un grande centro commerciale in cui lavorano e fanno acquisti molti padernesi. Condivido in pieno le richieste dei sindacati e spero che vengano accolte responsabilmente dall’azienda.

Coronavirus: a #PadernoDugnano 16 casi, da domani sanificazione strade

Dal Sindaco l’aggiornamento quotidiano:

🔴 Emergenza Coronavirus
🆕 Dalle comunicazioni ufficiali pervenute al Sindaco Ezio Casati, i casi di contagio da Covid-19 che interessano Paderno Dugnano sono saliti a 16.
🙏 Si rinnova a tutti l ferma raccomandazione a stare a casa, dobbiamo evitare occasioni di contagio: si può uscire solo ed esclusivamente per motivi di lavoro, di salute e per fare la spesa necessaria. Tutelando voi proteggete gli altri‼️
#iorestoacasa 🙏

Notiziario (17 marzo): Coronavirus: 16 contagi a Paderno, 15 a Bollate (e 3 morti) e 11 a Novate

E l’annuncio di una misura richiesta da molti:

🔴 Emergenza Coronavirus: sanificazione delle strade
📌 Da domani, mercoledì 18 marzo, partirà la programmazione dell’attività di disinfezione/sanificazione su tutto il territorio comunale. Il Sindaco Ezio Casati ha emesso un’ordinanza specifica dando mandato all’azienda incaricata per il servizio di igiene urbana di provvedere alla sanificazione di strade, marciapiedi, piste ciclabili e piazze. Nel contempo, e fino al prossimo 3 aprile, il Sindaco ha disposto la sospensione del divieto di sosta in occasione della pulizia delle strade.
👉 E’ stata data priorità alle zone dell’ospedale, delle due residenze per anziani e delle stazioni ferroviarie. Nei giorni successivi la sanificazione sarà svolta per zone in tutta la città con diverse tipologie di intervento utilizzando lance, spazzatrici e minispazzatrici.
📌 “E’ una misura che attuiamo in via precauzionale confidando che possa contribuire a contenere il rischio di contagio – sottolinea il Sindaco Casati – Con la sospensione del divieto di sosta abbiamo voluto evitare che i cittadini uscissero di casa per spostare l’auto. Per questo la raccomandazione che rinnovo è quella di stare a casa, se il cerchione o lo sportello dovessero macchiarsi non preoccupatevi: quando quest’emergenza sarà passata, e mi auguro di cuore che possa accadere presto, ci sarà tempo per lavare l’auto. Intanto ricordiamo sempre che tutelando noi proteggiamo anche gli altri”.
ℹ️ Per info, qui http://www.comune.paderno-dugnano.mi.it/prim…/pagina211.html


Segnalo anche l’intervento della padernese Lorena Tacco al presidio degli operai della Bitron di Cormano (La7 Attualità – 15 marzo)

Pietro Occhiuto (FIOM): “Applicare in tutte le aziende il protocollo firmato”

Pietro Occhiuto, segretario della FIOM-CGIL Brianza, è padernese.

Ci ricorda che il sindacato è impegnato…

a trattare con le aziende per garantire sicurezza alle lavoratrici ed ai lavoratori metalmeccanici. E dove non ci sono queste condizioni si chiuda e si ripristini la sicurezza. Vi chiedo anche di condividere questo messaggio affinché possa arrivare in quelle aziende dove non c’è una Rsu, dove il sindacato non c’è.

Pietro Occhiuto

Sindaco: cimiteri e parchi chiusi, stop giochi bimbi, vietati i gratta e vinci, sanificazione strade, ancora troppi comportamenti non virtuosi, sanzioni in arrivo

Si stringe la morsa per il bene di tutti.

Le ultime notizie e l’appello del Sindaco: state a casa!

Dalla pagina fb del Comune:

🔴 Emergenza Coronavirus

☑️ Chiusura di tutti i parchi e delle aree verdi recintati
☑️ Divieto di utilizzo giochi attrezzati
☑️ Chiusura al pubblico dei cimiteri comunali
☑️ Programmazione lavaggio strade e marciapiedi
☑️ Divieto di vendita di gratta e vinci
📌 Sono questi i provvedimenti adottati e in fase di adozione del Sindaco Ezio Casati che oggi ha firmato una nuova ordinanza con ulteriori misure per contenere il rischio contagio da Coronavirus nella nostra città. #iorestoacasa