#Salvini e i suoi fan: giurare sul vangelo per calpestare il vangelo

Quelli che hanno battuto le mani a Salvini che ha giurato sul vangelo agitando la corona del rosario in Piazza Duomo… sono gli stessi che hanno reagito in modo seccato e irrispettoso al tweet del Cardinale Ravasi?

E’ un bene che il vangelo torni a fare scandalo e a suscitare reazioni piccate e addirittura violente…

Così diventa più facile riconoscere chi pone i propri passi nella sequela Christi e chi invece pensa di poter usare il vangelo per un progetto di società fortemente antievangelico.

Vedi anche risposta di Salvini al Card. Ravasi.

L’Italia che cambia si vede anche dal calo dei missionari

Come sia cambiata l’Italia negli ultimi anni lo si può comprendere anche attraverso la lettura di questo dato che fotografa l’impegno missionario della Chiesa italiana.

Avvenire ha pubblicato ieri due articoli, a firma di padre Giulio Albanese (missionario e giornalista):

Leggendo questi dati mi viene da sorridere amaramente, pensando a quanti costruiscono campagne (anche elettorali) agitando bandiere e slogan in nome della difesa della tradizione italiana.

Penso a Salvini che ha recentemente brandito la corona del rosario in Piazza Duomo e vuole accreditarsi pubblicamente come defensor fidei…

Vedi precedenti post su questo blog: