Quale Lega? Tagliabue sì o no?

Che pasticcio la Lega!

Oltre ai 49 milioni da restituire, oltre alle disavventure nazionali relative a Rimborsopoli, la sezione padernese del Carroccio ha deciso in settimana che il segretario cittadino Rodolfo Tagliabue sarà il prossimo candidato sindaco ma – poco dopo la votazione, forse dietro pressione di Bogani – l’ultima parola è stata demandata a Via Bellerio.

Così, il partito che un tempo voleva il federalismo e l’autonomia si trova ad essere oggi centralista e incapace di assumere decisioni autonome nelle sedi decentrate.