Trenord, Insieme per cambiare: non ci interessa lo scaricabarile, servono più risorse per i treni

La lista civica Insieme per cambiare prende posizione nel balletto delle polemiche sulla situazione disastrosa del trasporto ferroviario locale: Cara Trenord e cara Regione Lombardia, lo scaricabarile non ci interessa

PS: Continuiamo a firmare e far firmare la PETIZIONE ONLINE: TRENORD: treni soppressi e in ritardo, ora basta!

 

#TreNord, il parere dell’esperto Dario Balotta: “Incapaci!”

Dario Balotta commenta con parole chiare la vicenda Trenord: un parere di due minuti da ascoltare con attenzione.

Che cosa puoi fare tu?

Trenord: Bogani scrive in Regione, ma in Commissione Territorio solo fumo e qualche tampone

La testata online NordMilano24.it pubblica oggi la lettera del Vicesindaco Bogani all’Assessore Regionale Claudia Terzi a seguito dell’ordine del giorno “disservizio Trenord”, da me proposto e approvato all’unanimità dal Consiglio Comunale di martedì: Ritardi e disagi Trenord, il vicesindaco di Paderno scrive all’assessore regionale

*   *   *

A proposito della riunione di oggi in Regione con la presenza dell’Assessore Terzi e dell’AD di Trenord Marco Piuri ecco le prime informazioni:

AskaNews (Giovedì 8 novembre 2018 – 17:11): Commissione Lombardia: rinnovo con Trenord solo con nuovi treni. “Riveda struttura organizzativa per garantire livello adeguato”

Corriere della Sera (8 novembre): Trenord: «Autobus al posto dei treni sulle linee meno frequentate»

Repubblica (8 novembre): Pendolari, il piano di Trenord: “Autobus al posto dei treni sulle linee meno frequentate”

Varese News (8 novembre): Pendolari, “Trenitalia investa quanto Trenord”. Audizione in commissione. L’assessore “fase emergenziale, tutelare i viaggiatori”. Le opposizioni: “Era tutto prevedibile e chi guida la Regione tenta di scaricare la responsabilità su altri”

Affari Italiani (8 novembre): Trenord, Claudia Terzi: “La Regione ha fatto il suo, ora tocca a Trenitalia”

Il Cittadino (8 novembre): Treni in Lombardia, il Pd accusa il centrodestra: «Trenord pagherà 36 milioni di bonus e penali»

Imprese-Lavoro (8 novembre): Trenord: gli utenti contro l’azienda

Continuate a firmare la PETIZIONE ONLINE!!!

 

Basta treni soppressi e ritardi! Firma la petizione

E’ importante far sentire in Regione Lombardia il disagio di tanti pendolari costretti a sopportare frequenti soppressioni e ritardi di treni.

Firma anche tu la petizione online:

TRENORD: treni soppressi e in ritardo,
ora basta!