Nuova pista ciclabile in via Ugo La Malfa

Aggiungo un dettaglio in più rispetto al post di ieri sui lavori in corso.

Ecco, di seguito, le immagini della lavorazione di via Ugo La Malfa.

Strade, piazze e piste ciclabili: aggiornamento lavori

Dal sito comunale riprendo l’avanzamento dei lavori che l’ufficio tecnico sta realizzando con finanziamento regionale:

Proseguono i lavori di riqualificazione di piazze e strade in vari punti della città. Sono in fase di ultimazione le riqualificazioni di piazza Berlinguer e della Divina Commedia, in via Ugo La Malfa l’ampliamento del marciapiede farà spazio al percorso ciclabile mentre in via dell’Industria si sta realizzando una nuova pista ciclopedonale che collegherà i tratti esistenti completando il collegamento nord-sud.

Clicca qui per l’aggiornamento con più informazioni e foto.

* * *

Sul sito della lista civica Insieme per cambiare altre foto e video dei lavori in corso della pista ciclabile di via dell’industria.

L’ultimo Consiglio Comunale secondo la lista civica Insieme per cambiare

La lista civica Insieme per cambiare ha pubblicato oggi un post sull’ultimo Consiglio Comunale (svoltosi in due tempi): Piano per il Diritto allo Studio e mobilità sostenibile

Di seguito gli interventi in aula delle consigliere Ilaria Tominetti e Daria Castelli. Assente giustificato il capogruppo Walter Tiano.

Ordine del Giorno sul genocidio del popolo armeno

Piano per il Diritto allo studio

Variazione Bilancio di Previsione 2020/2022

Mozione per nuove “Piste Ciclabili”

Dichiarazione di voto Daria Castelli – Mozione nuove “Piste Ciclabili”

Varie: passaggio a livello Palazzolo, Trenord senza bici, banda mascherine, Legambiente, piattaforma

Il Giorno (6 giugno): Già mille firme per salvare il passaggio a livello

Qui Paderno Dugnano (5 giugno): Le otto liste di maggioranza: No alla chiusura del passaggio a livello di Palazzolo

NordMilano24.it (6 giugno): Non è (ancora) un Paese per biciclette

Il Gazzettino Metropolitano (5 giugno): Paderno, il Santa Cecilia consegna 3mila mascherine alla parrocchia

Circolo Grugnotorto di Legambiente (29 maggio): Le piste ciclabili, le bici e noi

#PadernoDugnano, in arrivo nuove piste ciclabili

Il 3 giugno è la Giornata mondiale della bicicletta (World Bicycle day), istituita dall’ONU.

Con l’occasione sono lieto di preannunciare che è allo studio, in fase avanzata, un progetto di ampliamento della rete ciclabile padernese con piste pop up (cioè percorsi pedonali e ciclabili in sola segnaletica con costi e tempi di realizzazione ridotti).

Videoinchiesta sulle piste ciclabili di #PadernoDugnano

Se giri per Paderno Dugnano in bicicletta, conosci la situazione delle nostre piste ciclabili. Sostanzialmente ferme al tracciato del 2009, sono oggi rovinate e, a volte, pericolose per mancanza di manutenzione.

Guarda il video realizzato dalla lista civica Insieme per cambiare, nel quale si documenta una realtà che è sotto gli occhi di tutti…

Vogliamo una città con una rete ciclabile estesa, efficiente e di qualità! 🐞

Baraggiole, estremo confine, e il problema collegamenti

Sulla mia pagina facebook Con Giovanni Giuranna oggi ho scritto così:

Baraggiole è un angolo remoto del Comune di Paderno Dugnano che appare poco collegato con il resto della città.

Un lembo di territorio a sé stante, che esprime con particolare evidenza quanto sia necessario lavorare sulle connessioni e sui collegamenti tra i vari quartieri. 

Muoversi a Paderno Dugnano senza l’auto è difficile. 

Il servizio bus non sembra efficace. Spesso i mezzi viaggiano vuoti, trasmettendo una sensazione poco incoraggiante a chi li vede passare.

Vogliamo una città connessa, con piste ciclabili in buono stato e prive di interruzioni. 🐞

Vogliamo muoverci agevolmente da un quartiere all’altro senza ricorrere per forza all’auto privata.

#PadernoDugnano #politica #città #cittadini #InsiemePerCambiare #mobilità #sostenibilità

Calderara, sovrappasso e sottopasso: quale sicurezza?

Andare o venire da Calderara a piedi o in bicicletta è un’impresa. Lo sa bene chi è costretto a percorrere (a proprio rischio e pericolo) il sottopasso di via Cardinal Riboldi o la via Santi che scavalca la Milano-Meda all’altezza del Carrefour.

Basta posizionarsi in questi due punti per osservare situazioni di pericolo.

Vogliamo una città che garantisca la mobilità leggera e la sicurezza stradale!

Mobilità Sostenibile: Milano approva il Piano, Isfort pubblica 15° Rapporto

Comune di Milano (12 novembre): Approvato il Piano della Mobilità Sostenibile

Comune di Milano: PUMS

Rinnovabili.it (12 novembre): Rapporto ISFORT 2017: si impenna la mobilità attiva in Italia

Dal sito di Isfort:

Sintesi del 15° Rapporto sulla Mobilità degli italiani

Presentazione del 15° Rapporto sulla mobilità degli italiani

Quale mobilità per la città del futuro? Stasera a Cassina Amata

Riprendono dopo la pausa estiva i tavoli di lavoro promossi dalla lista civica Insieme per cambiare.

Stasera, ore 21, a Cassina Amata (via Corridori 12) si parlerà di una nuova mobilità per il futuro di Paderno Dugnano.

Quali sono i problemi da risolvere? Quali le possibili soluzioni?

Ti aspettiamo.