Precipitazioni intense: grazie alla Protezione Civile, ma serve l’impegno di tutti

Ringrazio i volontari del GOR – Protezione Civile di Paderno Dugnano per quanto fatto in questo week-end di maltempo e preoccupazione. Così scrivono sulla loro pagina facebook:

Venerdì 28 Agosto forti temporali hanno colpito i nostri territori, il Comune di Paderno Dugnano è stato colpito in modo lieve, mentre i nostri comuni limitrofi Cusano Milanino, Novate, Cormano, Cinisello B.mo sono stati duramente colpiti. Le nostre squadre sono intervenute sul nostro territorio per la verifica dei sottopassi e in Comune di Cormano per tagliare un grosso abete schiantato da un fulmine nel parco adiacente al Municipio

GOR

I fatti di questi giorni devono farci riflettere attentamente sulla necessità di un profondo cambiamento dei nostri comportamenti verso il pianeta Terra.

Adnkronos (28 agosto): Maltempo, climatologo: “Secondo scenario peggiore, eventi estremi in aumento in Europa”

Dobbiamo trovare un nuovo equilibrio tra uomini e ambiente, se non vogliamo che i cambiamenti climatici provochino nei prossimi anni gravi e inimmaginabili sofferenze.

In questa prospettiva segnalo l’importante iniziativa ecumenica il TEMPO DEL CREATO (1 settembre – 4 ottobre) che rappresenta un’occasione propizia per riflettere e agire insieme.

Tema di quest’anno: Giubileo per la Terra.

Seguirò con attenzione gli appuntamenti internazionali e locali che si susseguiranno nelle prossime settimane. Grazie alla rete internet sarà possibile partecipare a eventi in varie lingue e in varie parti del mondo.

Caldo record e pericolo piogge

Sono stati giorni infuocati in tutta Europa: temperature roventi che preoccupano. E a breve la pioggia (sperando che non porti danni per la violenza delle precipitazioni).

Il Notiziario (26 luglio): Arrivano i temporali, ma saranno violenti, codice arancione in tutta la Lombardia

Anche a Paderno Dugnano per difenderci dalle conseguenze del cambiamento climatico dobbiamo avere coraggio, mettendo in atto tutte le strategie di adattamento e tutela.

Ci sarà sempre qualcuno che dirà di non essere d’accordo. Che le cose importanti sono altre. Che qua e che là.

Dobbiamo aprire gli occhi: la questione climatica è un pericolo reale.