Ampliamento Carrefour e variante RE3: partecipazione (quale?), diritti (di chi?)

Per il mese di settembre l’agenda politica padernese prevede due temi caldi: l’ampliamento della galleria del Centro Commerciale Brianza e l’ambito residenziale RE3. I lettori più assidui sanno a cosa mi riferisco, gli altri lo metteranno a fuoco nei prossimi giorni.

Intanto vi propongo tre riflessioni, scritte in tempi diversi da Ottorino Pagani sul blog Qui Paderno Dugnano.  Apparentemente possono sembrare ragionamenti teorici e sganciati dalla fattualità concreta; sono invece approfondimenti utili per capire che cosa sta succedendo oltre la cronaca di superficie.

Che cosa si intende con partecipazione popolare? Può una sola assemblea pubblica essere considerata un adeguato strumento di confronto con la cittadinanza?

E quando si parla di diritti acquisiti (lo fa per esempio la Giunta padernese relativamente ai diritti edificatori RE3), si fa riferimento a titoli di spettanza di poche persone, mentre occorrerebbe non dimenticare il quadro generale del bene comune…

Di seguito i tre post di Ottorino Pagani: