Grubria, Arturo Lanzani confermato Presidente del Plis

Di seguito il comunicato stampa unitario dei Comuni aderenti al nuovo Parco GruBria:

COMUNICATO STAMPA DEL 17/01/2020

Nominati gli organi di governo del nuovo Consorzio del “Parco Grugnotorto Villoresi e Brianza Centrale” (Grubria), dei 10 Comuni di Bovisio Masciago, Cinisello Balsamo, Cusano Milanino, Desio, Lissone, Muggiò, Nova Milanese, Paderno Dugnano, Seregno e Varedo.

Nel corso della prima Assemblea Consortile del PLIS, che si è tenuta il 15 gennaio 2020, i rappresentanti dei Comuni consorziati, dopo aver nominato il Presidente e Vice Presidente dell’Assemblea Consortile nelle persone di Andrea Apostolo (Vice Sindaco del Comune di Nova Milanese) ed Enrico Zonca (Assessore del Comune di Cinisello Balsamo), hanno proposto ed eletto i 5 componenti del Consiglio di Amministrazione nelle persone di: Conte Paolo, Galli Maurizio, Lanzani Arturo, Stancanelli Giuseppe e Valentini Silvia.

Tra questi, come previsto dallo Statuto del Parco, è stato nominato il Presidente del Parco.

In un clima estremamente sereno e collaborativo, all’unanimità è stato nominato Arturo Lanzani, già Presidente del Parco Grugnotorto Villoresi.

Grande soddisfazione manifestata da tutti i presenti per la nascita del nuovo PLIS, ed in particolare dall’Assessore Claudio Vergani di Seregno per la maggiore tutela di un territorio tanto compromesso e delicato.

Obiettivo concorde, la “ricucitura” delle aree del Parco, tanto più importanti in quanto ultime aree libere in un territorio fra i più urbanizzati d’Europa.

Salviamo i parchi: partecipiamo alle spese del ricorso al TAR

Scusate se insisto, ma è necessario.

L’azione politica contro l’Amministrazione Alparone-Bogani che vuole costruire palazzine nell’area verde di via Dalla Chiesa-Gorizia è fallita (e non per colpa nostra). Avevamo raccolto oltre 3.000 firme per dire di NO, ma non siamo stati ascoltati.

Per difendere il verde della nostra città dagli interessi economici di chi vuole costruire è stato necessario rivolgersi al Tribunale Amministrativo Regionale. Questa azione ha dei costi che richiedono l’aiuto di tutte le persone sensibili.

Versa il tuo contributo tramite bonifico o PayPal: 3 euro, 30 euro o 300 euro… 🙂

#PadernoDugnano, salvare i parchi ha un costo: serve anche il tuo aiuto!

L’anno scorso abbiamo raccolto 3000 firme per fermare “il sacrificio” (definizione di Bogani) del parco di via Dalla Chiesa / Gorizia. Adesso serve il contributo di tutti per sostenere il ricorso al TAR contro la Variante RE3.

Se ognuno dei firmatari dell’appello “Salviamo il parco” offre 3 euro, la somma necessaria per le spese del Tribunale è già raccolta

Fai una donazione: sul sito del Circolo padernese di Legambiente trovi i riferimenti necessari.

Il Parco Gadames è più pulito, ora serve l’impegno di tutti i residenti

Si è svolta oggi pomeriggio al Villaggio Ambrosiano l’azione di cittadinanza attiva Puliamo il mondo, promossa dal Circolo Grugnotorto di Legambiente in collaborazione con Circolo Acli di via Messico, Circolo Eco-Culturale La Meridiana e Associazione Tagdurt.

Anche quest’anno la pulizia ha riguardato lo splendido (e purtroppo trascurato) Parco Gadames.

Dopo un intenso lavoro di raccolta di rifiuti di vario genere abbandonati nel parco, l’associazione di commercio equo Effetto Terra ha offerto ai più piccoli la merenda.

Seguirà un lavoro di monitoraggio e di sensibilizzazione dei residenti per un coinvolgimento attivo nella cura del parco.