Una poesia in milanese per la giornata palindroma

Ricevo da Alberto Manzoni questa poesia in milanese che pubblico volentieri.

Per tutta la settimana gh’hoo pensaa assora a la data de incoeu, che l’è la festa de la Zerioeula (la “Candelora” in milanes classich) e che l’è anca de domenega e che poeu l’è anca ona data palindroma: 02.02.2020. E vorevi tirà foeura on quajcoss in su l’argoment, e ghe sont rivaa quasi a la fin de la giornada. Sì, poeu l’è anca la festa di consacraa, che me scuserann se n’hoo minga parlaa chì, eren gemò assee dò robb de mett insemma. Ghe mandi sti vers a quij che mi pensi sann el Milanes o comunque credi che ghe capissen quajcossorina o al massim gh’han chi ghe fa la traduzion.
Bonna nocc e bonna settimana.

Ciao,

Alberto Manzoni

Cambia musica: in piazza con Giovanni Giuranna

Serata di grandi emozioni ieri in piazza della Resistenza con Insieme per cambiare, Persone al centro e Sinistra per Paderno Dugnano.

Il cielo nerissimo minacciava rovesci, ma le coccinelle – si sa – portano fortuna e siamo stati risparmiati da Giove pluvio 🙂

Aperitivo condiviso, musica, parole di impegno per il futuro… e tanto entusiasmo.

Alberto Manzoni ha tradotto in milanese il nostro programma per farlo giungere ai cittadini di antica residenza (siamo noi, ormai, gli unici interessati a difendere il localismo e il territorio: la Lega di Salvini si è dimenticata della Padania!).

E’ venuto a trovarci David Gentili, consigliere comunale di Milano e presidente della Commissione antimafia: dopo il suo intervento ho firmato insieme ai candidati delle nostre liste l’appello lanciato da Avviso Pubblico

Per sapere di più su ciò che abbiamo fatto e detto ieri in Piazza della Resistenza visita i nostri canali (in particolare Facebook): trovi i link sul sito www.giovannigiuranna.it

La lista civica Insieme per cambiare ha pubblicato questo resoconto emozionale: Ieri sera la festa per un nuovo futuro

* * *

Con l’occasione segnalo il programma padernese della Giornata della legalità (23 maggio).