Video del Consiglio Comunale di martedì

Confronto teso ma con toni più civili martedì sera in aula consiliare.

Salvo alcune scene ricercatamente teatrali, ma di dubbio gusto, da parte della Lega, il dialogo tra maggioranza e minoranza si è sviluppato in modo più proficuo rispetto al passato.

Approvati l’adozione della variante al PGT per la metrotranvia e il documento semplificato di invarianza idraulica che permetterà a CAP di realizzare con risorse proprie interventi di drenaggio sul nostro territorio.

Di seguito il video integrale.

Consiglio Comunale: semaforo, tilane, ciclabili, variazione, metanodotto, metrotranvia Limbiate

Riprendo dal canale YouTube del Comune il video del Consiglio di ieri sera, terminato ben oltre la mezzanotte.

La maggioranza ha respinto l’ordine del giorno furbetto con cui l’opposizione voleva impegnare la Giunta sulla mobilità ciclabile.

Ho spiegato che questo tema non ha bisogno di impegni aggiuntivi in quanto fa parte del programma di governo. Già sono state individuate quattro nuove ciclabili “pop up” che saranno realizzate a breve in segnaletica orizzontale (via Manzoni, via Vivaldi, Via Riboldi – Quadrifoglio – Cartesio e via Pasubio – Cappellini) e, nella primavera prossima, si realizzerà una vera e propria ciclabile in via dell’Industria per favorire la mobilità verso Milano attraverso Cusano e il Parco Nord.

La minoranza (che per 10 anni non ha fatto nulla in tema di ciclabili!) voleva che ci esprimessimo con un ordine del giorno, cioè con un buon proposito.

La maggioranza ai buoni propositi preferisce i fatti.

Di seguito il video della seduta.

Tram Milano-Limbiate: accordo vicino

Di seguito il comunicato stampa del Comune di Milano sull’incontro di ieri circa il finanziamento del secondo lotto della Metrotranvia della Comasina.

Comune di Milano (20 gennaio): Trasporto pubblico. Milano-Limbiate, vicini all’accordo per la metrotranvia

Con qualche variazione ripreso da:

Askanews (20 gennaio): Trasporti, accordo vicino per la metrotranvia Milano-Limbiate. L’opera ha un costo totale di 153.224.972 euro

Notiziario (21 gennaio): Metrotramvia: Senago e Limbiate ci stanno. E la linea punta alla Ceriano-Saronno

Presentazione della metrotranvia della Comasina

Riprendo l’avviso dal sito del Comune di Cormano:

Assemblea pubblica: la nuova tranvia Milano-Limbiate

Una serata aperta alla cittadinanza per discutere insieme il progetto di riqualificazione

Il vecchio tram, che attraversa la via dei Giovi collegando il capolinea della MM3 Comasina a Limbiate, a breve non sarà più lo stesso. Sarà sostituito da una moderna tranvia che renderà più semplici e veloci gli spostamenti da e per Milano, garantendo ai numerosi pendolari di raggiungere comodamente la fermata della metropolitana in sede preferenziale, con una netta diminuzione del traffico automobilistico.

Il progetto, che porterà ad una totale riqualificazione dell’ex strada statale, sarà presentato alla cittadinanza durate un incontro pubblico in programma mercoledì 6 febbraio alle ore 20.30 presso la Sala consiliare. Durante la serata, il Sindaco Tatiana Cocca, il Vicesindaco Sergio Seregni, l’Assessore alla Mobilità del Comune di Milano Marco Granelli e i tecnici del Comune di Milano, illustreranno puntualmente tutti gli aspetti che interesseranno il tracciato per un confronto aperto con la cittadinanza.

Il restyling della vecchia linea risulta strategico per il territorio di Cormano sia per migliorare la fruibilità della tratta ma anche del tessuto urbano circostante. Tra gli obiettivi vi è infatti quello di migliorare la qualità del trasporto pubblico, in termini di frequenza, regolarità, comfort e accessibilità. Ma non solo, è prevista una riqualificazione dell’arredo urbano sull’asse viario, una riduzione dei flussi di traffico lungo la direttrice Comasina, con conseguente diminuzione dell’inquinamento ambientale. Il progetto punta inoltre ad un aumento della sicurezza, tanto nei riguardi della circolazione veicolare, quanto nei confronti dei movimenti pedonali.

Per informazioni:
Segreteria del Sindaco
Tel. 02 66324247

Varie: PD-Giachetti, truffa onlus, don Rigoldi al Metropolis, Iliad al Carrefour, rom

Qui Paderno Dugnano (22 gennaio): Il PD padernese sceglie Giachetti. Il commento di Massetti

Notiziario (22 gennaio): Le offerte per finta onlus spese nelle slot, 2 arresti a Limbiate

Mente Locale: L’estate di Gino, proiezione del docufilm dedicato a Don Rigoldi (Area Metropolis 2.0)

HD blog (22 gennaio): Iliad: i corner arrivano anche negli ipermercati Carrefour

Caritas Ambrosiana: Corso di formazione “Conoscere i rom”

Varie: Metropolitana M3, Metrotranvia Limbiate, prima Miss dell’anno

Lombardia Notizie (18 dicembre): Metropolitana a Paderno Dugnano e Magenta. Terzi: 138.000 euro per studio di fattibilità

MiTomorrow (18 dicembre): M3 a Paderno, 5 Stelle in campo

Giornale di Monza (18 dicembre): Metrotranvia i soldi di Limbiate li mette la Regione. Approvato l’emendamento al Bilancio di previsione a favore dei comuni di Limbiate, Paderno Dugnano e Cormano

La giovane padernese Giulia Derosa aspira a diventare la prima Miss dell’anno. Il Giorno (18 dicembre): Miss Italia, lombarde a caccia del titolo Miss 365

Varie: Carlino trasferito a Niguarda, truffa assicurazioni, tranvia Limbiate, M3, cane azzanna bambino, stent

Il Cittadino (20 luglio): Paderno: baby calciatore dell’Inter ferito in un incidente, Carlino trasferito all’ospedale Niguarda

Corriere della Sera (20 luglio): Paderno Dugnano, i 40 automobilisti truffati dalla finta assicurazione

Il Cittadino (20 luglio): Paderno Dugnano: quaranta automobilisti truffati dall’assicuratrice

Giornale di Monza (20 luglio): Metrotranvia Milano Limbiate la quota di Varedo la mette la Regione

Il Saronno (20 luglio): Tranvia Milano-Limbiate: i comuni vanno in consiglio

NordMilano24.it (20 luglio): M3 a Paderno e M5 a Monza, anche il sindaco Sala spinge per realizzarle

Qui Paderno Dugnano (18 luglio): La coerenza di Alparone A proposito di M3

Askanews (18 luglio): M3 fino a Paderno Dugnano, primo sì da Commissione R.Lombardia

Il Notiziario (17 luglio): Azzanna bambino a Paderno, il cane è senza microchip: multa da 1.000 euro

Il Giorno (13 luglio): Paderno, impiantato uno stent che si riassorbe: è la prima volta in Italia