5 giugno: Giornata mondiale dell’Ambiente

Nel 1972 l’ONU ha proclamato il 5 giugno Giornata mondiale dell’Ambiente (World Environment Day). Quest’anno l’appuntamento internazionale è dedicato al tema del drammatico declino della biodiversità del pianeta.

Circa un milione di specie viventi (su un totale stimato di circa 8,7 milioni) sono minacciate di estinzione. L’attuale ritmo di estinzione delle specie fa ritenere gli scienziati che siamo di fronte alla sesta grande estinzione massa. Molti ecosistemi sono stati distrutti, degradati, frammentati e solo una piccola percentuale è rimasta intatta.

In questa occasione, l’ISPRA organizza una tavola rotonda con il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, e il Ministro delle politiche agricole, Teresa Bellanova, insieme ai vertici di ISPRA ed esperti e tecnici di numerose istituzioni.

Puoi seguire in diretta su ISPRA TV il 5 giugno dalle ore 10,30 alle 12,00.

Rifiuti: è ora di cambiare anche a Incirano!

Nei giorni scorsi ISPRA ha pubblicato il nuovo Rapporto Rifiuti Speciali 2018, giunto alla sua diciassettesima edizione.

Si parla di Paderno Dugnano a pagina 130.

I dati relativi all’impianto di incenerimento del nostro Comune sono i seguenti:

  • categoria produttiva ATECO: 38323,
  • Altri Rifiuti Speciali Non Pericolosi: 75,
  • Rifiuti Speciali Pericolosi: 4.768,
  • Totale Rifiuti Speciali: 4.843.

Guardate questo grafico:

Che cosa aspettiamo a chiudere l’inceneritore per rifiuti speciali di Incirano?!

In Lombardia ci sono 20 impianti (è la Regione che ne ha di più: vedi pag 123).

Immaginiamo la qualità dell’aria che respiriamo…

CAMBIARE SI PUO’