Nuovi giochi, rimozione discarica parcheggio multisala e accessi secondari scuole

Segnalo alcuni interventi sul territorio.

Il primo davanti all’ingresso della Scuola primaria Curiel: Nuovi giochi al Villaggio Ambrosiano

Giardini della Costituzione (via Trieste)

Da notare anche la manutenzione (attesa da molto tempo) della seduta della panchina per genitori e nonni dei bambini. Era mal ridotta e gli operai del Comune hanno provveduto in modo egregio.

Considero un segno importante la nuova operatività della squadra del “magazzino comunale” che comincia a dare risultati apprezzabili. Lo abbiamo visto durante i mesi estivi nelle scuole: molti interventi sono stati realizzati con efficacia ed efficienza! Negli ultimi anni il gruppo degli operai era rimasto in penombra e poco valorizzato: la nuova Amministrazione crede nella necessità di potenziare questo servizio (come dimostrato anche con alcune assunzioni).

Un altro intervento meritevole di attenzione nel parcheggio del Multisala Le Giraffe: sono stati raccolti e rimossi i rifiuti abbandonati da tempo. La situazione si è protratta molto a lungo a causa di un contenzioso per cui è stato necessario approfondire il confronto e il dialogo tra le parti.

Infine, una miglioria degli accessi secondari delle scuole che ne hanno fatto richiesta: sono stati posati tappeti per affrontare meglio i giorni di brutto tempo e fango…

Ingresso secondario Scuola De Marchi (via Roma)

E luce fu in via Brasile (grazie alla mobilitazione dei cittadini)

Legambiente segnala su facebook:

FANTASTICO! E poi non si vuol credere alle coincidenze! Nel momento in cui siamo in attesa di ricevere regolare autorizzazione per la manifestazione di protesta per i sottopassi bui e pericolosi, dopo averne dovuto annullare un’altra per mancanza di autorizzazione, COMPAIONO LE LUCI TANTO ATTESE! La Collini, una delle tre aziende appaltatrici dei lavori della Rho Monza, ha iniziato questo pomeriggio ad applicare , sotto le volte della galleria di via Brasile, le lampade. Seguiranno via Trieste e via Gramsci. Era necessario, ancora una volta, che si muovessero i cittadini per segnalare condizioni oggettive di pericolosità. Ancora una volta!

Circolo Grugnotorto di Legambiente – Paderno Dugnano


Sottopasso Giraffe: che cosa aspettate a mettere l’illuminazione?

Video registrato ieri 1 dicembre ore 18,15 circa

Se ci scappa il morto di chi è la colpa? Soprattutto allo sbocco in rotonda Battisti/Unes i pedoni rischiano di essere travolti dalle auto perché queste tendono a superare la linea segnaletica orizzontale che non è visibile.

Bogani, Tonello & C. che cosa pensate di fare?!

Il Villaggio Ambrosiano merita più attenzione.