Stamattina a Cassina Amata, pomeriggio al Parco Toti

Consueto aggiornamento con i miei spostamenti.

Stamattina parteciperò, su invito del parroco inoltrato ai consiglieri comunali, all’eucaristia delle 10,30 a Cassina Amata (presiede don Luigi Alberio) e poi al pranzo comunitario nell’ambito del Sant’Ambrusin.

Pomeriggio invece gazebo e comizio al Parco Toti (meteo permettendo).

Vi aspetto con piacere per uno scambio di idee e per conoscerci di persona.

Mi colpisce molto, negli ultimi giorni, il fatto che varie persone mi guardino con curiosità, mostrando di conoscermi.

Non sono abituato a tanta notorietà, ma è l’effetto della campagna elettorale.

Occasione speciale per guardarsi in faccia prima di decidere a chi dare la propria fiducia.

Proviamo a percorrere insieme una strada nuova?

Stamattina a Cassina Amata

Oggi – per tutto il giorno – gazebo a Cassina Amata: buon Primo Maggio!

Se volete incontrarmi e scambiare due chiacchiere, mi trovate in via Reali zona Chiesa – Farmacia.

Questi momenti di campagna elettorale sono i più belli, perché spontanei. Le persone si avvicinano e c’è la possibilità di conoscersi e confrontarsi. Come vedi la città? Che cosa faresti per migliorarla? Quali le priorità?

Stamattina a Palazzolo: quanta gente per noi!

La lista civica Persone al centro sta raccogliendo le firme per partecipare al voto amministrativo del 26 maggio. Stamattina, nonostante la pioggia battente, molti cittadini sono venuti a trovarci e a esprimerci il loro sostegno.

Al confronto… i gazebo vicini della Lega e della Lista Di Maio sono rimasti soli soletti e ad un certo punto hanno pensato di smobilitare 😉

E’ venuta a salutarci e a dare il proprio sostegno anche la pediatra dr.ssa Silvana Alberti, sorella di Roberto [nella foto].

La cosa più bella che si coglie avvicinandosi a questa nuova lista (è appena nata ed è già grande!) è la freschezza.

Siamo persone e vogliamo che le persone siano messe al centro della politica di Paderno Dugnano! Fai conoscere agli amici la lista Persone al centro!

Fiera di Primavera: ho incontrato tante persone

La pioggia non ferma la @fieraprimavera e neanche l’impegno delle tre liste che sostengono la mia candidatura a sindaco.

Con uno straordinario impegno da parte di tutti i volontari e militanti abbiamo animato ben cinque postazioni: tre di Insieme per Cambiare (due gazebo: piazza Matteotti e via Camposanto, più la sede di via Rotondi 71), una della lista civica Persone al centro (piazza Oslavia) e una di Sinistra per Paderno Dugnano (via Roma, zona stazione).

La nostra coalizione è viva e varia: persone diverse che lavorano insieme con un obiettivo comune. Questa è una grande ricchezza, non un limite come qualcuno vorrebbe far credere.

Girando oggi per le vie della Fiera di Primavera, ho incontrato tante persone; tanti si sono accorti di me, grazie alle gigantografie posizionate ai gazebo o ai volantini distribuiti. Molti sono entrati nella nostra bella sede di via Rotondi.

A fine giornata sono un po’ stanco, ma molto contento.

Grazie a tutte/i

Campagna elettorale, oltre il circo

La campagna elettorale sta entrando nel vivo e, con ciò, la visibilità delle questioni si riduce per effetto delle manovre messe in atto per raccogliere il consenso.

Partiti e personaggi politici che negli ultimi anni sono stati spesso assenti si rivedono adesso per le strade padernesi con i loro gazebo.

Insieme per cambiare è la sola forza politica che negli ultimi cinque anni è rimasta costantemente attiva, sia in Consiglio Comunale, sia per le vie della città. Difficile negarlo.

Le forze di maggioranza, che sembrano marciare divise verso il voto, dovrebbero spiegare che cosa hanno fatto in 10 anni di governo. I cittadini sono curiosi di sentire le ragioni per cui dovrebbero ancora dare loro il voto.

Si attendono, intanto, gli sviluppi della vicenda di Forza Italia: il partito azzurro continuerà ad appoggiare la candidatura di Ghioni (come vuole Alparone) oppure, per effetto di decisioni dei livelli superiori, si sposterà sul candidato Bogani in nome dell’unità del centrodestra? Si vocifera addirittura di un possibile ostracismo nei confronti di alcuni esponenti responsabili di aver generato rotture… Vedremo.

Lasciamo da parte queste considerazioni che, tutto sommato, fanno parte del folklore di questa sorprendente campagna elettorale e restiamo concentrati sui bisogni della nostra città: che cosa è stato fatto e che cosa invece non è stato realizzato dei programmi del centrodestra? quali sono i bisogni primari di Paderno Dugnano? qual è il gruppo politico che ha la squadra migliore per garantire una Amministrazione seria e innovativa?

Insieme per cambiare, stamattina gazebo a Calderara

Prosegue il giro dei quartieri da parte della lista civica Insieme per cambiare. Stamattina, sabato 9 febbraio, ci puoi trovare a Calderara in Via Armstrong (vicino ex sala di quartiere).

Obiettivi:

  • ascolto dei cittadini (se non l’hai già fatto compila e fai compilare il questionario),
  • autofinanziamento e nuove adesioni alla lista civica,
  • presentazione delle nostre proposte per le prossime elezioni amministrative.