Pandemia e cambiamenti climatici: il dovere di cambiare

La rivista cattolica Città Nuova , promossa dal Movimento dei Focolari di Chiara Lubich, ha messo in evidenza nei giorni scorsi il collegamento che fatichiamo a vedere: Pandemia e cambiamento climatico

Invece di soffermarsi solo sul trattamento dei sintomi la politica è chiamata a mettere a fuoco il processo generativo di squilibri e pericoli. Al riguardo, rimando all’approfondimento del WWF: LA CONNESSIONE TRA IL CAMBIAMENTO CLIMATICO E LA DIFFUSIONE DI NUOVE EPIDEMIE

Esiste un legame strettissimo tra le malattie che stanno terrorizzando il Pianeta e le dimensioni epocali della perdita di natura. Molte delle malattie emergenti come Ebola, AIDS, SARS, influenza aviaria, influenza suina e il nuovo coronavirus SARS-CoV-2 (COVID19) non sono catastrofi del tutto casuali, ma sono la conseguenza indiretta del nostro impatto sugli ecosistemi naturali.

Merita attenzione il Report integrale del WWF: MALATTIE TRASMISSIBILI E CAMBIAMENTO CLIMATICO. Come la crisi climatica incide su zoonosi e salute umana (pdf)