#BlackFriday, per i lavoratori #Amazon è sciopero

Merita sapere che cosa succede all’estero per i lavoratori Amazon proprio in occasione del Black Friday

Fisascat Cisl (23 novembre): AMAZON, NEL GIORNO DEL BLACK FRIDAY E’ SCIOPERO IN GERMANIA, FRANCIA E SPAGNA. LA SOLIDARIETA’ DELLA FIST CISL AI SINDACATI VER.DI, COMISIONES OBRERAS E CGT

Il gigante Amazon cresce, come può resistere il commercio di vicinato?

Il commercio tradizionale, compreso il settore della grande distribuzione, è sottoposto all’attacco vertiginoso dell’e-commerce. Tutto ciò ha conseguenze concrete che dobbiamo guardare in faccia se siamo interessati alla tutela dei negozi di vicinato.

Su Repubblica di oggi si possono leggere gli ultimi dati della galoppata del colosso della distribuzione online: Amazon non si ferma più: Apple nel mirino, vicina la soglia dei mille miliardi di valore

La riapertura del Palazzo della politica padernese dopo la pausa agostana dovrà prendere sul serio la questione. Invece di trastullarsi sull’ipotesi di ampliamento del Carrefour, che strategicamente non ha alcun valore di prospettiva ma si configura come una mera operazione immobiliare, occorrerà avviare una riflessione seria e fattiva su come rilanciare il tessuto commerciale cittadino nell’orizzonte delle trasformazioni della società.

Attendo di sentire la voce del neo Assessore al Commercio Anna Maria Campi su questo argomento. Non abbia riguardi reverenziali nei confronti del Vicesindaco Bogani (del suo stesso partito) e dell’Assessore Tonello (a cui è stata affidata la partita dell’ampliamento Carrefour lasciando incredibilmente fuori dai giochi l’assessorato al commercio, le cui valutazioni sono di fondamentale importanza).

Che cosa vogliamo fare di questa città?

Carrefour, l’ampliamento è un’operazione miope: NO alla Variante!

Sull’edizione online di Repubblica – Affari & Finanza si legge oggi il posizionamento social dei principali ipermercati: La Gdo diventa social: la classifica di Blogmeter

Carrefour è secondo in classifica (il dato conferma la volontà del gruppo di aprirsi spazi nell’area digitale). Intanto, al di là delle Alpi l’azienda vuole licenziare 2.400 lavoratori…

I mega ipermercati sono in crisi.

Per questo occorrerebbe valutare con grande prudenza il progetto di ampliamento del Centro Commerciale Brianza.

Trovi documenti e informazioni sul nuovo sito di Legambiente:

VARIANTE PARZIALE N°2 AL PGT VIGENTE (AMPLIAMENTO CARREFOUR-PADERNO DUGNANO)