L’antievangelico “buon Dio” di Salvini

Ho sentito più volte Salvini pronunciare la frase: “Che il buon Dio ce la mandi buona!”.

Confesso il mio fastidio.

Dubito che il buon Dio a cui l’aspirante premier si riferisce sia lo stesso della tradizione ebraico-cristiana. Nella Bibbia infatti Dio ama gli stranieri