Notiziario, errata corrige: Scuola De Marchi e Piazza Berlinguer

Ringrazio Il Notiziario per il consueto servizio informativo, ma sono necessarie due precisazioni.

Per la scuola De Marchi non c’è guasto alla caldaia, per cui nel fine settimana questa non verrà sostituita. Si è verificata una perdita nella tubazione nel tratto su cui a fine ottobre – inizio novembre c’è stato il precedente intervento. Per fortuna questa volta il tubo non presenta coibentazione in amianto per cui la riparazione è più semplice. Per approfondire l’intervento più ampio di sostituzione linee da realizzarsi dopo l’inverno vedi comunicato stampa.

Circa l’infiltrazione nel soffitto del parcheggio sotterraneo di piazza Berlinguer (nei punti di aggancio della pensilina soprastante) l’ufficio tecnico sta verificando le cause e valutando la situazione.

Scuola De Marchi, ancora un guasto: l’intervento del Comune

Rilancio il comunicato del Comune su guasto e intervento previsto alla scuola De Marchi:

🔴 COMUNICATO STAMPA
Riscaldamento scuola ‘De Marchi’, intervento per nuovo guasto. Il Comune ha già previsto la sostituzione definitiva dell’impianto‼️

📌 Paderno Dugnano (15 gennaio 2020). Venerdì pomeriggio (17 gennaio p.v) l’azienda incaricata dal Comune interverrà presso la scuola “De Marchi” per riparare un guasto all’impianto di riscaldamento dell’istituto che in questi giorni ha creato disagi alle classi dell’ultimo piano dell’ala sud. La riparazione richiederà necessariamente lo svuotamento totale e il relativo spegnimento dell’impianto stesso. Per cui, al fine di ridurre al minimo il disagio per tutta l’utenza scolastica e gli operatori, è stato condiviso con la Direzione Scolastica di eseguire le lavorazioni durante il week end per avere il riscaldamento funzionante già da lunedì 20 gennaio. In questi giorni, per proseguire l’attività didattica in ambienti più confortevoli, le classi interessate sono state ospitate in altri locali scolastici.
👉 “Questo nuovo guasto è simile a quello avvenuto a ottobre scorso e fortunatamente riguarda una porzione delle tubazioni non coibentate con materiali contenenti fibre di amianto. Ciò ci consente di poter intervenire tempestivamente su un impianto comunque ormai vetusto – commentano il Sindaco Ezio Casati e l’Assessore ai Lavori Pubblici Giovanni Giuranna – Proprio domani (giovedì 16 gennaio p.v.) in Giunta sarà in approvazione il progetto di fattibilità per la bonifica dall’amianto di tutte le dorsali dell’impianto di riscaldamento della scuola “De Marchi” e la loro relativa e definitiva sostituzione. Un impegno che avevamo preso nei mesi scorsi e che intendiamo realizzare entro l’estate per garantire ai nostri studenti, a tutti gli operatori scolastici e alle famiglie, una ripresa del nuovo anno scolastico con un impianto nuovo, funzionante e senza amianto, come è giusto che sia”.
ℹ️ La Giunta darà, contestualmente, mandato agli uffici comunali di partecipare al bando ‘Edifici scolastici #amiantozero’ di Regione Lombardia per poter accedere al contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa che il Comune dovrà sostenere per il progetto, stimata per circa 130mila euro.
L’Amministrazione Comunale

Puliamo #PadernoDugnano (e soprattutto non sporchiamo!)

Nel pomeriggio a Incirano è stata organizzata la pulizia dei parchi De Marchi e Cappellini nell’ambito dell’evento internazionale “Puliamo il Mondo”. Ci sarò anch’io come cittadino attivo e anche come assessore all’ambiente.

In questa seconda veste vorrei dire a tutti che la pulizia della nostra città non può essere delegata all’Amministrazione Comunale. Serve la collaborazione di tutti.

Anzitutto è importante non sporcare (quante cicche di sigarette vengono ancora gettate per terra nonostante la legge 221/2015 che prevede sanzioni pesanti!). Occorre poi rafforzare una rete di monitoraggio e amore per il territorio che provveda a segnalare e, in molti casi, intervenga direttamente per piccole azioni di cura.

Clean Up The World!