Coronavirus: a #PadernoDugnano 16 casi, da domani sanificazione strade

Dal Sindaco l’aggiornamento quotidiano:

🔴 Emergenza Coronavirus
🆕 Dalle comunicazioni ufficiali pervenute al Sindaco Ezio Casati, i casi di contagio da Covid-19 che interessano Paderno Dugnano sono saliti a 16.
🙏 Si rinnova a tutti l ferma raccomandazione a stare a casa, dobbiamo evitare occasioni di contagio: si può uscire solo ed esclusivamente per motivi di lavoro, di salute e per fare la spesa necessaria. Tutelando voi proteggete gli altri‼️
#iorestoacasa 🙏

Notiziario (17 marzo): Coronavirus: 16 contagi a Paderno, 15 a Bollate (e 3 morti) e 11 a Novate

E l’annuncio di una misura richiesta da molti:

🔴 Emergenza Coronavirus: sanificazione delle strade
📌 Da domani, mercoledì 18 marzo, partirà la programmazione dell’attività di disinfezione/sanificazione su tutto il territorio comunale. Il Sindaco Ezio Casati ha emesso un’ordinanza specifica dando mandato all’azienda incaricata per il servizio di igiene urbana di provvedere alla sanificazione di strade, marciapiedi, piste ciclabili e piazze. Nel contempo, e fino al prossimo 3 aprile, il Sindaco ha disposto la sospensione del divieto di sosta in occasione della pulizia delle strade.
👉 E’ stata data priorità alle zone dell’ospedale, delle due residenze per anziani e delle stazioni ferroviarie. Nei giorni successivi la sanificazione sarà svolta per zone in tutta la città con diverse tipologie di intervento utilizzando lance, spazzatrici e minispazzatrici.
📌 “E’ una misura che attuiamo in via precauzionale confidando che possa contribuire a contenere il rischio di contagio – sottolinea il Sindaco Casati – Con la sospensione del divieto di sosta abbiamo voluto evitare che i cittadini uscissero di casa per spostare l’auto. Per questo la raccomandazione che rinnovo è quella di stare a casa, se il cerchione o lo sportello dovessero macchiarsi non preoccupatevi: quando quest’emergenza sarà passata, e mi auguro di cuore che possa accadere presto, ci sarà tempo per lavare l’auto. Intanto ricordiamo sempre che tutelando noi proteggiamo anche gli altri”.
ℹ️ Per info, qui http://www.comune.paderno-dugnano.mi.it/prim…/pagina211.html


Segnalo anche l’intervento della padernese Lorena Tacco al presidio degli operai della Bitron di Cormano (La7 Attualità – 15 marzo)

Tram Milano-Limbiate: accordo vicino

Di seguito il comunicato stampa del Comune di Milano sull’incontro di ieri circa il finanziamento del secondo lotto della Metrotranvia della Comasina.

Comune di Milano (20 gennaio): Trasporto pubblico. Milano-Limbiate, vicini all’accordo per la metrotranvia

Con qualche variazione ripreso da:

Askanews (20 gennaio): Trasporti, accordo vicino per la metrotranvia Milano-Limbiate. L’opera ha un costo totale di 153.224.972 euro

Notiziario (21 gennaio): Metrotramvia: Senago e Limbiate ci stanno. E la linea punta alla Ceriano-Saronno

Varie: incendio Cormano/Fornasè, Puliamo il mondo con Legambiente

Il Notiziario (20 settembre): Incendio tra Cormano e Paderno: fiamme nelle case dell’ex Granchio

Il Giorno (20 settembre): Incendio a Cormano, brucia l’ex Granchio. Le fiamme sono divampate all’interno del cantiere del complesso residenziale, dismesso da tre anni

Iscriviti anche tu alla biciclettata di domani Puliamo il Mondo-Puliamo il Seveso 2019

Parlare di politica con i giovani

Ho trascorso una bellissima serata, ieri, a Cormano presso l’oratorio di via Roma 10 con un nutrito gruppo di giovani universitari e lavoratori delle parrocchie cittadine.

Sono stato invitato a raccontare le motivazioni profonde del mio impegno politico. Per farlo ho rinunciato ad alcuni impegni di campagna elettorale a Paderno Dugnano, ma non ho rimpianti perché non ho perso tempo.

Ogni volta che ti poni con tutto te stesso davanti ai giovani ne esci arricchito.

Mi sono specchiato nei loro occhi e ho ripensato ad un famoso discorso di Giorgio La Pira:

Le generazioni nuove sono come gli uccelli migratori: come le rondini: sentono il tempo, sentono la stagione: quando viene la primavera essi si muovono ordinatamente, sospinti da un invincibile istinto vitale – che indica loro la rotta e i porti! – verso la terra ove la primavera è in fiore!

Giorgio La Pira

Presentazione della metrotranvia della Comasina

Riprendo l’avviso dal sito del Comune di Cormano:

Assemblea pubblica: la nuova tranvia Milano-Limbiate

Una serata aperta alla cittadinanza per discutere insieme il progetto di riqualificazione

Il vecchio tram, che attraversa la via dei Giovi collegando il capolinea della MM3 Comasina a Limbiate, a breve non sarà più lo stesso. Sarà sostituito da una moderna tranvia che renderà più semplici e veloci gli spostamenti da e per Milano, garantendo ai numerosi pendolari di raggiungere comodamente la fermata della metropolitana in sede preferenziale, con una netta diminuzione del traffico automobilistico.

Il progetto, che porterà ad una totale riqualificazione dell’ex strada statale, sarà presentato alla cittadinanza durate un incontro pubblico in programma mercoledì 6 febbraio alle ore 20.30 presso la Sala consiliare. Durante la serata, il Sindaco Tatiana Cocca, il Vicesindaco Sergio Seregni, l’Assessore alla Mobilità del Comune di Milano Marco Granelli e i tecnici del Comune di Milano, illustreranno puntualmente tutti gli aspetti che interesseranno il tracciato per un confronto aperto con la cittadinanza.

Il restyling della vecchia linea risulta strategico per il territorio di Cormano sia per migliorare la fruibilità della tratta ma anche del tessuto urbano circostante. Tra gli obiettivi vi è infatti quello di migliorare la qualità del trasporto pubblico, in termini di frequenza, regolarità, comfort e accessibilità. Ma non solo, è prevista una riqualificazione dell’arredo urbano sull’asse viario, una riduzione dei flussi di traffico lungo la direttrice Comasina, con conseguente diminuzione dell’inquinamento ambientale. Il progetto punta inoltre ad un aumento della sicurezza, tanto nei riguardi della circolazione veicolare, quanto nei confronti dei movimenti pedonali.

Per informazioni:
Segreteria del Sindaco
Tel. 02 66324247

Un supermercato anche a Cormano nord: la guerra tra centri commerciali prosegue

Il Giorno (18 maggio): Arriva il nuovo supermercato, a Cormano scoppia la lite. Pd a favore, ma Forza Italia attacca: “Questa è miopia commerciale”

Qualcuno si rende conto di quello che sta succedendo?

A Cormano il PD vuole il LIDL di medie dimensioni e Forza Italia si oppone. A Paderno invece succede il contrario: il centrodestra vuole ampliare il Carrefour e le forze di opposizione cercano di stoppare il progetto…

Urge una pianificazione commerciale che sia lungimirante e che tenga presente le dinamiche di un’area necessariamente sovracomunale.