Piattaforma ecologica: ripristinato il controllo del peso (interrotto dal 2018)

Lavoriamo insieme per monitorare adeguatamente la raccolta dei rifiuti sul nostro territorio.

Di seguito un articolo apparso sul Giorno Metropoli di ieri:

Dalla pagina facebook del Comune:

Raccolta rifiuti, accesso controllato in piattaforma ecologica

Nei giorni scorsi sono stati ultimati i lavori per l’attivazione di un sistema di pesatura automatizzato presso il Centro Raccolta Rifiuti di via Parma. Non cambiano le modalità e gli orari di accesso per tutti gli utenti, ma adesso verrà registrato il ‘peso’ del veicolo impiegato in ingresso e in uscita in modo da dedurre il quantitativo dei rifiuti conferiti. Un intervento necessario per aumentare il livello di controllo sugli accessi in piattaforma ecologica e per individuare eventuali usi non corretti del servizio, le cui spese (smaltimento e gestione dei rifiuti) ricadrebbero su tutta la collettività.
Come riferito dall’Assessore all’Ambiente Giovanni Giuranna durante il Consiglio Comunale del 30 aprile scorso, con il passaggio al nuovo appalto di igiene urbana, nel 2018, è stato di fatto interrotto il controllo sulle pesature. “Adesso – spiega l’Assessore – l’Amministrazione Comunale ha ripristinato le sbarre, la pesatura automatizzata e la trasmissione dei dati agli uffici comunali, perché il monitoraggio puntuale delle quantità di rifiuti è uno strumento indispensabile per evitare abusi e conferimenti impropri. È interesse di tutti i padernesi contenere i costi della TARI, impedendo comportamenti fuori norma. Lo ribadisco con forza: a Paderno Dugnano i controlli in piattaforma ecologica sono aumentati! Ringrazio Econord e Amsa per la collaborazione, come pure l’ufficio Ambiente e Igiene Urbana del Comune”.