11-12 maggio al Parco Toti: una festa così è contagiosa

Questo è un fine settimana speciale per la lista civica Insieme per cambiare e le liste alleate Persone al centro e Sinistra per Paderno Dugnano: presso il Centro sportivo di via Serra si svolgerà l’evento Insieme è festa.

Di seguito il programma completo:

Ti invito a partecipare ai dibattiti su alcuni temi centrali per la vita della città (partecipazione, sport, legalità, rigenerazione urbana e commercio di vicinato…).

Alle ore 19 venite a ridere con Davide Calgaro , giovanissimo comico di Colorado (Italia 1).

Capire le dinamiche del commercio prima di ampliare il #Carrefour

Gli Amministratori Comunali della nostra città hanno fatto il passo più lungo della gamba, impegnandosi con Carrefour per l’ampliamento del Centro Commerciale Brianza. Hanno pensato (illusoriamente) che un semplice ampliamento della galleria commerciale potesse rendere possibile il rilancio dell’ipermercato. Così, purtroppo, non è. Questa progettualità si rivela – all’esame dei fatti e delle dinamiche in corso – semplicistica e fuori dalla realtà.

Bene pertanto che ci sia stato uno stop all’ampliamento del Carrefour, almeno fino alle elezioni.

Il commercio, infatti, sta attraversando una profonda crisi di trasformazione sia a causa della guerra in atto tra vari colossi della Grande Distribuzione sia per effetto del commercio online
(vedi per esempio l’ultimo report di GDO News: nell’ultimo anno si è registrato un calo “soprattutto per un importante decremento provocato dai risultati deludenti degli ipermercati“).

Per capire meglio la posta in gioco ti invito a partecipare ad una serata di grande valore culturale e politico giovedì 24 gennaio in auditorium Tilane.

PD verso il congresso nazionale, LEU gazebo

Il Partito Democratico di Paderno Dugnano ha pubblicato oggi i risultati della Convenzione di Circolo, cioè dell’appuntamento locale verso il Congresso nazionale. Tra i padernesi risulta vincente la mozione Giachetti, seguita a distanza da Zingaretti. Un voto per Martina, zero per gli altri candidati. Hanno partecipato al voto 43 iscritti su 59.

Liberi e Uguali è impegnato in un fitto calendario di presenze sul territorio: ieri a Paderno sul commercio di vicinato, domenica 27 gennaio a Palazzolo, sabato 2 febbraio a Calderara, domenica 3 febbraio a Cassina Amata, sabato 9 febbraio a Incirano, domenica 10 febbraio al Villaggio Ambrosiano.

Varie: Rottweiler, Natale, RE3, controllo di vicinato, congresso PD Paderno

Notiziario (7 novembre): Rottweiler semina il panico a Paderno, recuperato da un brigadiere

Comune Paderno Dugnano: Il Natale con i commercianti

Legambiente: RE3 – Raccolta fondi per finanziare il ricorso al T.A.R.

Giorno (6 novembre): Controllo del Vicinato, debutto a Sesto

PD Paderno Dugnano (6 novembre): Congresso 2018 – Assemblea iscritti e simpatizzanti PD Paderno Dugnano

Polemica con la Lega: il rammarico di Paderno Cresce

La lista civica Paderno Dugnano Cresce ha pubblicato sui profili facebook e twitter la seguente dichiarazione relativa allo scontro con la Lega:

Siamo rammaricati per quello che abbiamo letto nella comunicazione a firma del segretario cittadino della Lega.
Il messaggio del nostro consigliere Camagni, infatti, non aveva certo l’obiettivo di accusare qualcuno, tantomeno l’assessore al commercio del comune di Paderno Dugnano, in quanto il nostro intento, come lista civica Paderno Dugnano Cresce, è sempre stato – sempre sarà – quello di ricercare il bene della nostra città.
Rinnoviamo quindi la nostra stima nei confronti dell’assessore Campi riconoscendole l’impegno profuso in questi mesi per portare a compimento il percorso sul commercio, partita importante che ci vede partecipi uniti come maggioranza senza distinzione di sorta.
Così come ci hanno visto uniti, e lo saranno per tutto il tempo rimanente di questo mandato elettorale, le battaglie per una migliore qualità della vita cittadina che passano da una maggiore sicurezza per le nostre strade – anche con la possibilità della creazione di un’unità cinofila dedita al contrasto dello spaccio di droga; o di un supporto concreto a chi ha dovuto affrontare il gravoso problema della gestione dei figli dopo la separazione; o lo sviluppo del progetto Carrefour che il Vicesindaco Bogani ha costantemente e proficuamente portato avanti in questi anni.
Certi che la ripresa delle attività a settembre riporterà il consueto spirito collaborativo di questa amministrazione, rinnoviamo all’assessore Campi e al Vicesindaco Bogani piena fiducia e sostegno.

Se Rodolfo Tagliabue ha perso la pazienza, c’è sotto qualcosa di più delle parole di Camagni

Davvero fatico a riconoscere il mite e garbato Rodolfo Tagliabue, segretario cittadino della Lega, nel testo del comunicato bilioso che rivela più di quanto non dica.

Sicuramente il post di Camagni sul commercio locale non può essere la ragione che giustifica i toni usati ed i giudizi espressi.

Può darsi che il contenuto del comunicato sia frutto di un lavoro congiunto della segreteria della Lega o può darsi anche che io non conosca bene Tagliabue e che egli non sia affatto un moderato…

Nel frattempo Paderno Dugnano Cresce ha salutato amici e sostenitori, in compagnia di Alparone, con l’augurio di buona estate. Non credo che replicheranno alla Lega, ma posso sbagliarmi. Di certo… annunciano “grandi novità” per settembre!

Vedremo.

I giochi per il 26 maggio 2019 sono cominciati.

Commercio, polemica rovente tra Lega e Paderno Cresce

Deflagrazione in corso nel centrodestra padernese.

Un post del neoconsigliere comunale Alessandro Camagni della lista civica Paderno Dugnano Cresce (eletto però con Forza Italia) è la scintilla che provoca la reazione dura della Lega.

Leggi il comunicato del segretario cittadino Rodolfo Tagliabue, diffuso ieri: Condanniamo l’attacco all’Assessore Campi

Vedi anche il commento di Gianfranco Massetti (ex sindaco PD, attualmente esponente di Liberi e Uguali): Lega e “Paderno cresce” ai ferri corti? Un attacco sproporzionato

Varie: M3, bimba morta, droga, commercio, Nembrini

NordMilano24.it (29 maggio): Via alla petizione per prolungare la M3 fino a Cormano e Paderno Dugnano

Giornale di Monza (29 maggio): Bimba morta a 10 anni, i genitori sporgono denuncia. La piccola di Paderno Dugnano è deceduta al Manzoni di Lecco

NordMilano24.it (28 maggio): Droga per 7 milioni di euro. Nella banda anche un padernese

Qui Paderno Dugnano (26 maggio): La città e il commercio. Una serata per capire

Associazione Italiana Centri Culturali: Paderno Dugnano (Mi): Educare. Testimoniare un bene che si vive. Una serata con il Prof. Nembrini