Centro vaccinale: lavori a ritmi sostenuti per aprire lunedì 12

Dopo i sopralluoghi prepasquali e la pausa festiva martedì mattina sono iniziati – a ritmo sostenutissimo – i lavori di adeguamento degli spazi messi a disposizione dalla parrocchia S.Maria Nascente per l’allestimento del centro vaccinale.

Riporto qui di seguito il messaggio del Sindaco.

La palestra dell’Oratorio Don Bosco (via De Marchi) è stata “rinfrescata” e attrezzata per ospitare un servizio sanitario che dovrà accogliere circa 800-900 persone al giorno (imbiancatura pareti, sistemazione porte e serrature, interventi sui bagni, posa dei cavi elettrici necessari per luce e postazioni computer, verifica infiltrazioni, pulizia generale, sistema di allarme, arredi e attrezzature varie, sanificazione…).

All’interno della palestra ha dato ottima prova di sé la squadra degli operai comunali che ha lavorato con impegno e professionalità al servizio della città. La Clinica San Carlo ora è in grado di allestire le postazioni vaccinali.

All’esterno è stato necessario predisporre un parcheggio provvisorio nell’area del campo sportivo piccolo dell’oratorio. Il manto erboso e lo strato superficiale di terra sono stati sostituiti con la posa di calcestre per evitare che, con le piogge primaverili, il posteggio si trasformi in un pantano impraticabile. Al termine dell’attività vaccinale il campo sportivo sarà rispristinato. Interventi anche sul marciapiede esterno e sulla segnaletica orizzontale.

Ringrazio tutti coloro che si stanno dando da fare con generosità e competenza per garantire a tanti nostri concittadini l’accesso alle vaccinazioni. Non è facile rendersi conto di quanto lavoro comporti l’apertura di un polo con 10 linee di vaccini!

E’ sicuramente una grande opportunità per Paderno Dugnano. Dobbiamo tutti esserne consapevoli e fieri.

Lunedì 12 aprile si comincia…

Un ringraziamento speciale a don Paolo Boccaccia che ha messo a disposizione della città l’oratorio. Di seguito i suoi auguri pasquali con la spiegazione delle ragioni che hanno portato a questa scelta.

Covid, Croce Rossa di #PadernoDugnano: servizio videochiamate per parenti

Da varie settimane i volontari della Croce Rossa entrano nelle due RSA della nostra città (Bernardelli e Uboldi) e nel reparto subacuti covid della Clinica San Carlo per consentire un contatto con i parenti dei malati.

Segnalo un bel video della Croce Rossa Lombardia, che è stato pubblicato ieri su YouTube.

Intervento della Presidente della sezione padernese Alice Rossetti e immagini dall’interno delle strutture di cura.

Varie: coronavirus colpisce anche giovani, Clinica S.Carlo, sanificazione strade, appello di don Massimo, Carrefour riduca gli orari di apertura

Continua l’impegno del Comune, della Croce Rossa, della Protezione Civile e di tante altre realtà e persone impegnate per contenere la diffusione del virus…

Da Nova Milanese arriva purtroppo una notizia molto triste, riferita dal Notiziario: Coronavirus, le vittime sono anche giovani: Nova Milanese piange Fabrizio, morto a 32 anni

Di seguito altri aggiornamenti.

Il Giorno (18 marzo): Coronavirus, San Carlo di Paderno in prima linea: “Niente terrore, si lavora senza sosta”

Dalla pagina facebook del Comune:

🔴 Questa mattina è partita l’attività di sanificazione di strade , marciapiedi, piazze e piste ciclabili della nostra città. Il video a corredo di questo post mostra le modalità di intervento che dureranno circa otto giorni per coprire tutto il territorio comunale.
👉 E quando sarà completato non ci fermeremo: ricominceremo con una nuova programmazione per un secondo passaggio‼️
➡️ Intanto chiediamo a tutti i residenti proprietari di un box di utilizzarlo per il ricovero dell’auto in modo da liberare il più possibile le aree di sosta lungo le strade cittadine così da poterle pulirle ancora meglio🙏

Per aggiornamenti, qui http://www.comune.paderno-dugnano.mi.it/prim…/pagina211.html

L’appello di Don Massimo Mapelli ai padernesi, soprattutto giovani:

I sindacati rinnovano l’appello a Carrefour di rivedere gli orari di apertura. Si tratta di una questione che interessa direttamente la nostra comunità perché l’iper di Paderno Dugnano è un grande centro commerciale in cui lavorano e fanno acquisti molti padernesi. Condivido in pieno le richieste dei sindacati e spero che vengano accolte responsabilmente dall’azienda.

Tutti in bici, ma occhio al cuore

La Federazione ciclistica italiana organizza un convegno il prossimo 29 gennaio a Seregno sul tema TUTELA DELLA SALUTE. IL 29 GENNAIO A SEREGNO IL CONVEGNO PER LA PREVENZIONE E LA SALUTE DEI CICLISTI

Interviene il dott. Bernardo Cortese, primario della Cardiologia della Clinica San Carlo di Paderno Dugnano.

Scarica la locandina (pdf)

Varie: PAES, ponti Milano-Meda, Clinica S.Carlo, RSU ex Ilva, Paderno e la sinistra

Verdi Paderno Dugnano (15 aprile): IL PATTO DEI SINDACI E IL PIANO D’AZIONE PER L’ENERGIA SOSTENIBILE. L’esperienza di un Comune premiato

Il Notiziario (15 aprile): Mi-Meda, altre due notti di chiusura, prosegue l’operazione “ponti sicuri”

Malpensa 24 (15 aprile): “Like a song”, Lorenzo Pisani racconta dolore e terapia con U2 e scrittura

Rassegna sindacale (15 aprile): Voto Rsu-Rls Arcelor Mittal, Fiom prima quasi ovunque

Qui Paderno Dugnano (13 aprile): Paderno e la sinistra

Eccellenza #PadernoDugnano: intervento cardiologico innovativo alla Clinica San Carlo

Una notizia di qualche giorno fa che fa onore alla nostra città (a causa delle ferie non l’avevo segnalata). L’intervista video al dr. Bernardo Cortese è datata, ma dà l’idea della sperimentazione realizzata:

Repubblica (13 luglio): Milano, impiantato uno “stent” riassorbibile: è la prima prima volta in Italia

Il Giorno (13 luglio): Paderno, impiantato uno stent che si riassorbe: è la prima volta in Italia

Il Giornale (14 luglio): Milano, eseguito primo intervento chirurgico con stent riassorbibile