Giro dei Quartieri: oggi pomeriggio a Palazzolo

Pubblico questa foto per farvi vedere una cosa di cui molti potrebbero non accorgersi perché si trova in un’area interna, sulla ciclopedonale lungo Seveso a Palazzolo. Una parte del muro di cinta del Parco Borghetto è crollato… molti, molti anni fa e non è mai stato ripristinato dalla Giunta di centrodestra. Adesso, invece, è in costruzione.

Abbiamo fatto un giro in via Manzoni, dove il marciapiede lato scuola versa in situazione critica perché le radici dei tigli e una non attenta manutenzione lo hanno reso difficilmente percorribile per anziani e carrozzine.

Poi abbiamo proseguito il cammino su via Coti Zelati, salutando alcuni cittadini e scambiando opinioni su possibili interventi. Non tutto si può fare, naturalmente, per ragioni di bilancio. Soprattutto non tutto si può fare subito, ma con alcune attenzioni puntiamo a fare meglio di chi ci ha preceduto.

Non costruiremo case nei parchi (a proposito l’udienza del TAR sul caso RE3 si svolgerà il mese prossimo), non realizzeremo nulla di simile a Piazza Berlinguer (costosa e poco convincente)…

Ufficio Tecnico: piccoli interventi in tempi rapidi (cittadino ruba un oleandro)

Nei giorni scorsi l’ufficio tecnico ha provveduto a realizzare due piccoli interventi in tempi rapidi .

A Palazzolo in Via Lungo Seveso la rete del Borghetto era stata pericolosamente divelta e lasciata sporgente sulla ciclabile. E’ stata prontamente rimossa per evitare incidenti.

Venerdì mattina il settimanale Il Notiziario segnalava questo danneggiamento in via San Michele del Carso (ingresso Centro Sportivo Toti). Alle ore 13 gli operai del Comune avevano già effettuato l’intervento di riparazione e messa in sicurezza.

Nel mese scorso l’Amministrazione aveva anche piantato due oleandri in un’aiuola rimasta vuota in piazza Lampugnani, a Palazzolo, vicino al Seveso. Purtroppo una persona irrispettosa e priva di senso civico ha pensato bene di rubare una delle due piante per abbellire il proprio giardino…

Piazza Lampugnani