Viale Bagatti era una discarica, è diventata un luogo meraviglioso!

Guardate questa foto scattata qualche anno fa 🙂 in Viale Bagatti.

E’ significativa.

Si riconoscono il Sindaco di allora Ezio Casati e gli esponenti dei Verdi Damiano Ricci e Michele Crapuzzo.

All’epoca l’area di Viale Bagatti era una discarica a cielo aperto… Grazie all’impegno dell’Amministrazione di allora la zona è stata recuperata e oggi è uno dei luoghi più belli di Paderno Dugnano.

Leggi l’articolo sul blog di Insieme per cambiare: Domenica 9 giugno c’è la festa del Viale Bagatti!

Ultimo Consiglio Comunale

Ieri sera la Commissione Capigruppo ha fissato la data dell’ultimo Consiglio Comunale per martedì 23 aprile.

Per quanto mi riguarda l’ordine del giorno prevede due interrogazioni: una sulla Bonifica dell’area RE11 ex-Scaltrini e l’altra sulla compartecipazione alle spese sociali, sociosanitarie ed educative.

La consigliera Caputo (PD) presenta un’interrogazione sull’incuria e mancata manutenzione del Parco Lago Nord, tante volte sottolineata anche dalla lista civica Insieme per cambiare (vedi post: CHE FINE STA FACENDO L’ARENA DEL PARCO LAGO NORD?).

Segue il Rendiconto 2018 e, curiosamente, una variazione al bilancio che non potendo essere approvata dapo il giorno 10 aprile viene presentata con motivi di urgenza sotto forma di ratifica di una delibera di giunta.

Territorio, questione bonifiche

Il territorio pesantemente urbanizzato del nord Milano presenta frequentemente la necessità di bonifiche.

A Paderno Dugnano sono varie le aree che necessitano di attenzione e intervento. Tra quelle interessate da progetti in corso di elaborazione vi è il comparto ex Scaltrini (RE11), ma anche terreni più piccoli. Tra questi l’ultimo caso è quello di via Toti (proprietà Santino Galbiati), di cui si può leggere all’Albo Pretorio la Determinazione n. 46.

Non sottovalutiamo il problema bonifiche perché ad esse è legata la qualità della vita e della salute di noi padernesi!