#Coronavirus, bar e pub

Dal Comune:

🔺️ Ordinanza coronavirus, Regione Lombardia chiarisce che i bar e/o pub che prevedono la somministrazione assistita di alimenti e bevande non sono soggetti a restrizioni e pertanto possono rimanere aperti come previsto per i ristoranti, purché sia rispettato il vincolo del numero massimo di coperti previsto dall’esercizio.