Rifiuti, il dr. Caldiroli (Medicina Democratica) cita crimine Eureco e spiega la decisione europea di rivedere autorizzazioni ambientali

Il dottor Marco Caldiroli di Medicina Democratica è stato più volte a Paderno Dugnano per varie questioni (amianto, inceneritore del Villaggio Ambrosiano, Eureco, ecc…).

Vi segnalo un interessante post del 28 agosto scorso in cui, citando anche l’Eureco di Palazzolo, illustra alcune novità normative che arrivano dall’Europa in tema di trattamento rifiuti (il testo di riferimento è la Decisione 2018/1147 del 10 agosto scorso).

Medicina Democratica (28 agosto): Migliori tecnologie disponibili nel trattamento dei rifiuti, il detto e il non detto

Entro 4 anni tutti gli impianti soggetti ad autorizzazione integrata ambientale (AIA) dovranno adeguarsi a quanto riportato

Pensiamo all’inceneritore di Incirano… E’ ora di far valere i nostri diritti alla salute e all’ambiente!!!