#LaudatoSi5: basta individualismo, ricostruire reti comunitarie

Questa frase, tratta dalla versione spagnola della Laudato Si’ (n. 219), esprime un orizzonte importante. “La conversione ecologica che si richiede per creare un dinamismo di cambiamento duraturo è anche una conversione comunitaria” (sempre nel n.219).

La settimana Laudato Si’ procede con moltissimi webinar e appuntamenti locali e globali. Anche Paderno Dugnano, ha fatto la sua parte martedì scorso (sto ricevendo alcuni messaggi di ringraziamento che mi colpiscono perché testimoniano che quel colloquio non è stato superficiale).

Si inserisce idealmente in questa cornice di impegno per una società più giusta l’appuntamento della Commissione Antimafia e Legalità, che sarà trasmesso domani venerdì 22 maggio ore 18 in diretta streaming sul sito del Comune.

“Emergenza Covid e rischio di infiltrazioni criminali. Quali strumenti di contrasto?”. Audizione di: Silvana Carcano (consulente della Commissione Nazionale Antimafia) e Michele Albanese (giornalista).

Oggi 35 anni fa: #StrageDiPizzolungo

Oggi, 2 aprile, ricorre il 35° anniversario di un grave atto di mafia che dobbiamo ricordare: la strage di Pizzolungo.

Noi vogliamo ricordare per un’Italia libera dalle mafie!

Articolo 21 (1 aprile 2020): Quei 35 anni di misteri su Pizzolungo

Di seguito un’intervista del giornalista Paolo Borrometi (se non lo sai, scopri chi è) con Margherita Asta (TV 2000 trasmessa il 31 marzo).

Oggi commissioni Territorio e Antimafia

Oggi alle ore 19 si riunisce in sala Giunta la commissione territorio e alle 20 la commissione antimafia.

Oltre all’elezione di presidente e vicepresidente, la commissione territorio affronterà l’esame di una delibera per il prossimo Consiglio comunale sui temi della sostenibilità energetica in relazione ai cambiamenti climatici (PAESC).

La seduta è pubblica. Suonare il campanello.

Consiglio, secondo tempo più mite. Approvata la Commissione Antimafia e Legalità

Il Consiglio Comunale (seconda serata) si è svolto con toni e modalità decisamente più moderati. E’ un particolare da apprezzare.

Sui contenuti naturalmente c’è ampia diversità di vedute. A mio parere la distanza tra i due schieramenti è aumentata rispetto agli ultimi cinque anni. O meglio: la Lega ha scelto di “salvinizzarsi” e quindi si compiace di mostrare un profilo che trovo inaccettabile; da parte di Forza Italia e delle due liste Ghioni c’è invece un approccio diverso (è forse questo che genera la spaccatura difficilmente sanabile tra le due opposizioni).

Tra i vari punti all’ordine del giorno la definizione e la composizione delle commissioni consiliari. Sono state confermate tre commissioni: Economia, Territorio, Servizi. Si è soltanto modificato il nome della quarta da “Commissione Legalità” a “Antimafia e Legalità” (con fortissime resistenze da parte delle forze di minoranza che puntavano a eliminare il termine antimafia e a esplicitare invece il tema della sicurezza).

Io invece sono proprio soddisfatto.

Come ha dichiarato in aula il capogruppo Walter Tiano di Insieme per cambiare: ascolta il suo breve ma efficace intervento.

Varie: GruBria, ballo antimafia, sicurezza partecipata, Euroatletica, compleanno Tilane, Villa Bagatti, Wojtyla

MB News (6 maggio): Nasce “Grubria”: il mega parco che unisce Grugnotorto Villoresi e Brianza Centrale

Antimafia (6 maggio): Come raccontare le storie e le emozioni di MilaNOmafia (corpo di ballo della scuola Angiedance di Paderno Dugnano composto da giovani danzatrici di circa quindici anni con il loro balletto per Paolo Borsellino)

Insieme per cambiare (6 maggio): La sicurezza è efficace se è connessa e partecipata

Fidal Milano (4 maggio): A PADERNO CONFERME PER I MIGLIORI RAGAZZI/E DELLA STAGIONE

Qui Paderno Dugnano (4 maggio): Happy Birthday, Tilane

MB News (3 maggio): Villa Bagatti Valsecchi: il Comune vorrebbe annullare gli atti di vendita

Tempi: Poesie di Karol Wojtyla a Paderno Dugnano