Commissione Capigruppo in videoconferenza

Si è svolta ieri sera in videoconferenza la Commissione dei Capigruppo a cui hanno partecipato anche vari assessori e i dirigenti del Comune.

Il Sindaco Ezio Casati ha presentato una sintesi delle azioni messe in campo dall’Amministrazione Comunale in questo periodo di emergenza coronavirus. In particolare, si è soffermato sulle modalità organizzative, in corso di definizione, del fondo di solidarietà. Alla nostra città è stata assegnata la somma di euro 245.494,23. A breve attraverso il sito comunale saranno diffuse le modalità operative per accedere al Fondo di Solidarietà Comunale.

Dopo l’intervento del Sindaco c’è stato un ampio confronto e dibattito sulle azioni adottate in un clima di impegno e corresponsabilità per il bene comune.

Aggiornamento: 112 positivi, 13 decessi, fondo di solidarietà

Dal Comune:

🔺️ Emergenza Coronavirus: aggiornamento dati

👉 Dall’aggiornamento dei dati sulla piattaforma ATS e dalle verifiche anagrafiche svolte, i casi di positività al Coronavirus di cittadini che vivono a Paderno Dugnano a oggi sono 112, di questi 13 sono deceduti.
➡️ “Altri due lutti hanno colpito la nostra comunità e noi ci stringiamo al dolore delle loro famiglie – aggiunge il Sindaco Ezio Casati – Viviamo un’emergenza che ormai è divenuta anche sociale oltre che sanitaria. Cerchiamo di dare risposte concrete a chi ha più bisogno di aiuto e per riuscirci è fondamentale il contributo di tutti. Dobbiamo unire le forze e fare ognuno uno sforzo per limitare il più possibile il rischio di contagio. Stiamo a casa: è il modo migliore per sentirci più vicini, per essere più comunità‼🙏”.

🔻Fondo di Solidarietà Comunale

▶️In merito al Fondo di Solidarietà Comunale, l’Amministrazione Comunale sta definendo con carattere di urgenza i criteri, le modalità e la procedura per l’assegnazione e la distribuzione del pacco alimentare con prodotti di prima necessità.

▶️Vi invitiamo, pertanto, a consultare nei prossimi giorni il sito comunale dove verrà pubblicata apposita comunicazione, fornendo i riferimenti e le modalità per presentare la domanda di richiesta.

▶️Il Comune continua a garantire comunque le misure di sostegno già precedentemente attivate per i soggetti in stato di bisogno e che possono essere richieste utilizzando i riferimenti che trovate cliccando sul seguente link:
http://www.comune.paderno-dugnano.mi.it/com…/pagina2107.html

Coronavirus: appello di Linus (Radio Deejay), 11 casi, piattaforma ecologica, dalle scuole messaggio di speranza, intervista a Franco Targa

Stasera anche Linus, il volto di Radio Deejay, legato affettivamente a Paderno Dugnano, ha lanciato il suo appello:

Sempre in tema di Coronavirus il Comune informa:

📌 Il Sindaco Ezio Casati ha da poco appreso, in via ufficiale, dalla comunicazione che ATS Città Metropolitana invia quotidianamente ai Comuni, che i casi di contagio da Covid-19 che interessano Paderno Dugnano non sono variati rispetto a ieri e quindi sono 11.

Da domani, sabato 14 marzo, e fino al prossimo 3 aprile, il Centro Raccolta Rifiuti di via Parma sarà chiuso all’utenza privata (leggi l’ORDINANZA pubblicata oggi). Le attività produttive che in questo periodo avranno la necessità di conferire rifiuti, potranno accedervi nelle giornate di martedì e giovedì nei consueti orari di apertura: dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 16.30.
Il provvedimento rientra tra le misure per il contenimento del rischio di contagio da Coronavirus. Nel periodo di chiusura del Centro Raccolta Rifiuti sarà garantito, nei casi di indifferibilità, il ritiro degli ingombranti presso il domicilio da prenotare al numero 800103720, oltre che l’ordinaria raccolta differenziata secondo il consueto calendario annuale.
Per informazioni, qui http://www.comune.paderno-dugnano.mi.it/primo_piano/pagina211.html

Dalle scuole padernesi arrivano immagini e segni di speranza: Andrà tutto bene!

Per dirla con le parole della maestra Monica Bisi:

Ora coraggio,
andrà tutto bene,
presto, prestissimo,
torneremo insieme.

Date un’occhiata al sito del Comprensivo Allende o a quello dell’Istituto Gramsci (scuola dell’infanzia del Villaggio Ambrosiano).

Segnalo, infine, l’intervista a Franco Targa, presidente della Cooperativa Emmaus, a cura degli organizzatori della corsa DonBosco Running:

Varie: corsa con joëlette, schianto, rifiuti, fiume Seveso, nonno Remo, cemento

Il Giorno (9 febbraio): Paderno, l’unione fa la corsa. E abbatte ogni ostacolo

Il Notiziario (9 febbraio): Paderno, si schianta e scappa a piedi fino a Cesano. Incastrato da un tatuaggio

Legambiente Bollate (9 febbraio): Bollate: totale anarchia nell’abbandono dei rifiuti

Il Gazzettino Metropolitano (8 febbraio): Un presidio di Legambiente a Milano per tenere alta l’attenzione sul Seveso

Il Giorno (6 febbraio): La missione solitaria di nonno Remo: tenere pulita la sua Cinisello

Qui Paderno Dugnano (6 febbraio): Cemento? No grazie

Anziani e giovani, Persone al centro: copiare le buone pratiche

La lista civica Persone al centro segnala sulla sua pagina fb una buona pratica:

Quanti #anziani soli ci sono a #PadernoDugnano? E quanti #studenti #fuorisede cercano una camera 🛏️ in affitto a prezzo accettabile?
Forse… con il coordinamento di qualcuno (Comune? Caritas? Associazioni? Cooperative?) si potrebbe fare un esperimento socialmente innovativo anche nella nostra città ❤️ 👌

Repubblica Milano (11 gennaio): Studenti e anziani nella stessa casa: così a Milano battono il caro affitti e la solitudine

Che cosa ne pensate?

Lista civica Persone al centro