Eccellenza #PadernoDugnano: intervento cardiologico innovativo alla Clinica San Carlo

Una notizia di qualche giorno fa che fa onore alla nostra città (a causa delle ferie non l’avevo segnalata). L’intervista video al dr. Bernardo Cortese è datata, ma dà l’idea della sperimentazione realizzata:

Repubblica (13 luglio): Milano, impiantato uno “stent” riassorbibile: è la prima prima volta in Italia

Il Giorno (13 luglio): Paderno, impiantato uno stent che si riassorbe: è la prima volta in Italia

Il Giornale (14 luglio): Milano, eseguito primo intervento chirurgico con stent riassorbibile

 

Il futuro di #PadernoDugnano: la domanda centrale

Riprendo un tweet di qualche tempo fa della lista civica Insieme per cambiare:

 

Manuel Rocco, 29 anni: ginocchiera per malati di parkinson

Congratulazioni a Manuel Rocco (29 anni), dottore in fisioterapia,  specializzato in idrokinesiterapia e riabilitazione neuromotoria e ortopedica. Di Paderno Dugnano.

Il Corriere della Sera (13 aprile): Q-Walk, la ginocchiera «luminosa» che aiuta i malati a camminare. Il brevetto di tre giovani fisioterapisti sarà sperimentato alla Habilita di Zingonia. Serve soprattutto nei pazienti con malattie degenerative come il parkinson

Che bella cosa a #Bresso! Anche #PadernoDugnano ne avrebbe bisogno!

Una delle cose più utili in politica come nella vita è imparare dalle buone pratiche. Prendere esempio da chi ha già sperimentato un’azione che può essere replicata altrove.

Guardate che cosa succede a Bresso…

Grazie ai valori del Patto di Cittadinanza, siglato tra i bressesi e l’Amministrazione Comunale nel 2014, alcuni cittadini hanno deciso di occuparsi della tutela del bene comune.