Se sei d’accordo con #Greta, agisci a #PadernoDugnano!

Occhi puntati sulle moltissime piazze del mondo che oggi si mobilitano al fianco di @GretaThunberg

Fai un gesto concreto per sostenere quest’azione globale contro i cambiamenti climatici. Partecipa, in qualche modo, alla manifestazione – come ha detto ieri sera Silvana Carcano – anche solo con una parola, un messaggio WhatsApp agli amici, un post su Facebook, Instagram, Twitter, eccetera…

Di’ chiaramente da che parte stai!

E poi, passato questo giorno di notevole visibilità mediatica, impegnati sul territorio con chi ti sembra più vicino ai pensieri e ai desideri di Greta.

Non fare l’errore (imperdonabile) di dichiararti d’accordo con questa ragazza svedese senza poi trarne le conseguenze sul piano pratico.

Soprattutto nel luogo dove vivi.

E sì, abbiamo bisogno di una speranza, certamente. Ma più ancora della speranza, ci serve l’azione. Quando inizieremo ad agire, troveremo ovunque motivi per sperare. Quindi, invece di affidarci alla speranza, dedichiamoci all’azione. A quel punto, e solo a quel punto, avremo ragioni per sperare.

Greta Thunberg

Politica, organizzazione del nostro vivere

Ho tre figli scout e, per questo, ho letto con particolare interesse la lettera aperta scritta dal Clan MIR di San Marino: Cara Politica, non possiamo ignorarti perché sei organizzazione del nostro vivere

Rispondo brevemente così:

Care ragazze e cari ragazzi,

ho letto con piacere il vostro messaggio, nel quale ho trovato gli accenti giusti per un rinnovamento della politica.

Sono consigliere comunale a Paderno Dugnano (MI) da 5 anni e candidato sindaco da qualche settimana.

Vi dico GRAZIE, perché avete colto il senso profondo dell’impegno politico e lo avete espresso con un linguaggio fresco e carico di entusiasmo. Abbiamo un enorme bisogno dei vostri occhi che vedono l’orizzonte senza interessi e senza incrostazioni. Dateci una mano a vivere con serietà questo servizio!

Giovanni Giuranna

Tilane: oggi Alice Boffa, autrice e docente di manga

Oggi in Biblioteca Tilane, ore 19, si terrà un incontro con l’autrice Alice Boffa:

Alice Boffa è un’artista di Milano che, dopo aver completato il suo percorso di studi all’Accademia Europea di Manga e dopo un anno all’Istituto di Design di Yokohama, in Giappone, si è dedicata all’attività di insegnamento ed alla creazione di uno stile narrativo per bambini realizzando un primo libro illustrato dal titolo “Il viaggio di Mirò”.

Dal sito http://www.tecnicamanga.it

Oratori, ieri e oggi: che fare?

Nel lontano 1956 l’Arcivescovo di Milano Giovanni Battista Montini (San Paolo VI) ha proposto un Decalogo per gli oratori. Leggendolo, si coglie il senso tradizionale della proposta oratoriana che oggi necessita di un aggiornamento e di un ripensamento a causa dei mutamenti sociali avvenuti negli ultimi decenni.

Che cosa deve essere oggi l’Oratorio? Quali scelte occorre fare per una più efficace azione educativa? Le strutture esistenti sono sostenibili?

L’Arcivescovo Mario Delpini propone un nuovo Decalogo per gli oratori oggi

PD metropolitano: eletti due giovani padernesi

Il Partito Democratico è alle prese con i congressi.

Segnalo che sono stati eletti due giovani: Erica Boiano è entrata a far parte della Conferenza Metropolitana Donne Democratiche di Milano e Federico Cattaneo è stato designato delegato all’Assemblea Congressuale di sabato 27 Ottobre a Milano.

Il 18 novembre sono fissate le elezioni per il rinnovo dei segretari di circolo, dei segretari provinciali e del segretario regionale. A Paderno Dugnano Paola Cattin è dimissionaria e il coordinamento del partito passerà in altre mani.