Varie: passaggio a livello Palazzolo, Trenord senza bici, banda mascherine, Legambiente, piattaforma

Il Giorno (6 giugno): Già mille firme per salvare il passaggio a livello

Qui Paderno Dugnano (5 giugno): Le otto liste di maggioranza: No alla chiusura del passaggio a livello di Palazzolo

NordMilano24.it (6 giugno): Non è (ancora) un Paese per biciclette

Il Gazzettino Metropolitano (5 giugno): Paderno, il Santa Cecilia consegna 3mila mascherine alla parrocchia

Circolo Grugnotorto di Legambiente (29 maggio): Le piste ciclabili, le bici e noi

Piattaforma ecologica: ripristinato il controllo del peso (interrotto dal 2018)

Lavoriamo insieme per monitorare adeguatamente la raccolta dei rifiuti sul nostro territorio.

Di seguito un articolo apparso sul Giorno Metropoli di ieri:

Dalla pagina facebook del Comune:

Raccolta rifiuti, accesso controllato in piattaforma ecologica

Nei giorni scorsi sono stati ultimati i lavori per l’attivazione di un sistema di pesatura automatizzato presso il Centro Raccolta Rifiuti di via Parma. Non cambiano le modalità e gli orari di accesso per tutti gli utenti, ma adesso verrà registrato il ‘peso’ del veicolo impiegato in ingresso e in uscita in modo da dedurre il quantitativo dei rifiuti conferiti. Un intervento necessario per aumentare il livello di controllo sugli accessi in piattaforma ecologica e per individuare eventuali usi non corretti del servizio, le cui spese (smaltimento e gestione dei rifiuti) ricadrebbero su tutta la collettività.
Come riferito dall’Assessore all’Ambiente Giovanni Giuranna durante il Consiglio Comunale del 30 aprile scorso, con il passaggio al nuovo appalto di igiene urbana, nel 2018, è stato di fatto interrotto il controllo sulle pesature. “Adesso – spiega l’Assessore – l’Amministrazione Comunale ha ripristinato le sbarre, la pesatura automatizzata e la trasmissione dei dati agli uffici comunali, perché il monitoraggio puntuale delle quantità di rifiuti è uno strumento indispensabile per evitare abusi e conferimenti impropri. È interesse di tutti i padernesi contenere i costi della TARI, impedendo comportamenti fuori norma. Lo ribadisco con forza: a Paderno Dugnano i controlli in piattaforma ecologica sono aumentati! Ringrazio Econord e Amsa per la collaborazione, come pure l’ufficio Ambiente e Igiene Urbana del Comune”.

5 giugno: Giornata mondiale dell’Ambiente

Nel 1972 l’ONU ha proclamato il 5 giugno Giornata mondiale dell’Ambiente (World Environment Day). Quest’anno l’appuntamento internazionale è dedicato al tema del drammatico declino della biodiversità del pianeta.

Circa un milione di specie viventi (su un totale stimato di circa 8,7 milioni) sono minacciate di estinzione. L’attuale ritmo di estinzione delle specie fa ritenere gli scienziati che siamo di fronte alla sesta grande estinzione massa. Molti ecosistemi sono stati distrutti, degradati, frammentati e solo una piccola percentuale è rimasta intatta.

In questa occasione, l’ISPRA organizza una tavola rotonda con il Ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, e il Ministro delle politiche agricole, Teresa Bellanova, insieme ai vertici di ISPRA ed esperti e tecnici di numerose istituzioni.

Puoi seguire in diretta su ISPRA TV il 5 giugno dalle ore 10,30 alle 12,00.

Varie: marijuana in ditta, strage RSA, sanità lombarda

Il Giorno (4 giugno): Nella ditta una montagna di marijuana, Sequestrati 420 chilogrammi di sostanza e in manette due insospettabili imprenditori

Il Giorno (4 giugno): La strage nelle Rsa del Nord Milano: in 100 giorni 327 morti, quasi la metà per Covid. L’Ats per la prima volta fornisce i dati sulle 13 strutture. Al Polo geriatrico di Cinisello deceduto il 55% degli ospiti

Acli Milano: Lunedì 8 giugno un incontro sulla sanità lombarda. Organizza il Circolo Acli Bollate Groane su Zoom

Annalisa Bergna, Cavaliere al merito per volontà del Presidente della Repubblica

Esprimo grande gioia per il riconoscimento che il Presidente Mattarella ha voluto dare alla nostra concittadina Annalisa Bergna, che è stata insignita ieri dell’onorificenza di Cavaliere al merito.

E’ un onore per tutta la città.

Qui l’appello lanciato nei mesi scorsi da Annalisa Bergna.

Presidenza della Repubblica (3 giugno): Mattarella ha insignito dell’onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana cittadini distintisi nel servizio alla comunità durante l’emergenza del coronavirus

Repubblica (3 giugno): Premiati da Mattarella i ricercatori della Statale-Sacco che hanno isolato il virus

Il Cittadino (3 giugno): Coronavirus, la padernese Bergna e il belluschese Terragni tra i Cavalieri della Repubblica per meriti

Il Notiziario (3 giugno): Paderno, Mattarella nomina Cavaliere Annalisa Bergna: ricercatrice del Sacco contro il Coronavirus