Raccogliere la sfida educativa contro bullismo e violenza giovanile

Il pestaggio avvenuto nel sottopasso della stazione di Paderno merita attenzione come sintomo del malessere dei più giovani.

Serve l’attenzione di tutti (non la delega alle agenzie educative) per rispondere ai bisogni dei ragazzi, soprattutto in questo tempo difficile caratterizzato dall’emergenza sanitaria.

Di seguito il commento del Sindaco Casati.

Autore: G. Giuranna

Insegnante, blogger, assessore ambiente e LLPP Paderno Dugnano (MI)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.