Via i fascisti, non le palestre! Sono d’accordo con Chiara Ferragni

La morte del giovane Willy Monteiro Duarte ha lasciato in moltissime persone un’impronta profonda.

Ci sentiamo tutti coinvolti e ci ribelliamo profondamente a quanto successo; ma il rischio è di restare sul piano dell’emotività, senza riflettere sulle cause profonde di questa terribile deriva che ha portato alcuni giovani (svuotati di umanità) a uccidere un ragazzo dal sorriso solare…

Sono d’accordo con Chiara Ferragni: “Il problema non sono le palestre, è la cultura fascista”

Servono anticorpi per reagire: dobbiamo vigilare e dire basta alla mentalità tronfia e fascisteggiante!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.