Don Ettore: “Ora che la messa ci viene tolta ci rendiamo conto di quanto sia importante…”

Una bella riflessione di don Ettore Dubini ai suoi parrocchiani. La riprendo dai canali informativi della Cooperativa Emmaus:

Carissimi parrocchiani.
Viviamo un periodo strano colmo di timori e di incertezze. Come ben sapete anche l’attività ecclesiale risente di restrizioni sia per quanto riguarda la celebrazione dei sacramenti, sia per la formazione dei ragazzi e degli adolescenti. Questa chiusura da un senso di profonda desolazione e soprattutto a noi sacerdoti genera, non ve lo nascondo, un senso di vuoto accompagnato dall’impotenza di trovare soluzioni alternative. Ciò che però ci manca di più oltre ai riti della Quaresima è la messa domenicale. Ora che ci viene tolta ci rendiamo conto di quanto sia importante, non tanto per il precetto festivo, a cui si può ovviare seguendo le S. Messe sui social o alla televisione, ma per la dimensione comunitaria che l’Eucaristia domenicale evidenzia. Spesso all’inizio della Quaresima si cita una lettera di Paolo che dice “ecco ora il momento favorevole”. Riconoscere ciò che stiamo vivendo in Italia e nel mondo come “momento favorevole” non è certo facile. Eppure è innegabile che stiamo imparando da questa emergenza che è necessario fare un discernimento tra buone abitudini e altre di cui si può fare a meno. Tra le abitudini buone c’è certamente la pratica cristiana della Messa domenicale. Ci manca come l’aria! È vero che noi sacerdoti la celebriamo in privato, ma se manca il popolo di Dio, se mancano i fedeli è una messa che io sento povera, come se non fosse vissuta nella sua pienezza. Nonostante questo ci atteniamo alle disposizioni delle autorità pubbliche ed ecclesiastiche anche se dolorose.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.