Rifiuti e amianto in via Erba

Rilancio il comunicato del Comune su via Erba con una mia dichiarazione:

🔴 Nei prossimi giorni inizieranno gli interventi per inibire l’accesso all’area privata situata tra le vie Erba e De Nicola dove negli ultimi tempi è stato registrato un continuo e sempre più preoccupante abbandono di rifiuti.
Numerose sono state, negli ultimi tempi, le sollecitazioni degli Uffici Comunali nei confronti della proprietà per il ripristino dello stato dei luoghi. Dopo l’ultimo abbandono di rifiuti speciali contenenti amianto di settimana scorsa, a seguito di una segnalazione di cittadini è risultato determinante l’intervento dell’Ufficio Ambiente e della Polizia Locale 👮‍♂️👮‍♂️che hanno avviato le procedure per la messa in sicurezza delle aree. 🚧
La nuova società locataria dell’immobile, e quindi anche dell’area privata antistante, si è formalmente impegnata a predisporre una recinzione e ad avviare lo smaltimento dei rifiuti speciali seguendo modalità e tempistiche previste dal protocollo delle autorità sanitarie locali.🤝

“L’azione del Comune e la pronta disponibilità della ditta che è responsabile dell’area – ha dichiarato l’Assessore all’Ambiente Giovanni Giuranna – sono una buona notizia per la salute di tutti e per il decoro della città. Abbandonare rifiuti in strada è un reato, oltre che un segno di inciviltà. Scaricare rifiuti pericolosi è un attentato alla comunità, perché l’amianto uccide!”.

Autore: G. Giuranna

Insegnante, blogger, assessore ambiente e LLPP Paderno Dugnano (MI)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.