AT3 S2: un “controsenso”…

Il capannone di cemento in costruzione davanti alla chiesetta del Pilastrello è una scelta insensata da vari punti di vista. Una delle scelte sbagliate dell’Amministrazione Alparone-Bogani!

Legambiente Circolo Grugnotorto - Paderno Dugnano

Il Piano di Governo del Territorio vigente del nostro Comune definisce come Ambito di Trasformazione n.3 il recupero dell’area dismessa ex Metalli Preziosi, come indicato nella figura seguente. Il “buonsenso” immagina che un progetto di trasformazione di questo ambito preveda la demolizione della struttura fatiscente, la bonifica dei terreni, il riciclaggio dei materiali demoliti e la ricostruzione di una nuova struttura produttiva che riduca l’impatto ambientale e aumenti in modo consistente il suolo libero.

AT3 S2

Pochi mesi dopo l’approvazione del PGT (2014) viene adottata dall’Amministrazione Comunale una proposta di Piano attuativo che prevede la suddivisione dell’AT3 in due sub ambiti :

AT3 S1 : riguarda l’area industriale dismessa

AT3 S2 : prevede la realizzazione di un nuovo capannone industriale sul suolo libero del comparto AT3 che confina con il muraglione della Rho-Monza e la struttura fatiscente della ex Metalli Preziosi, come indicato nel seguente disegno:

1di2

I lavori per la realizzazione di…

View original post 118 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.