#Botti di Capodanno: vietati in teoria, permessi di fatto

Ci sono due notizie legate in modo più o meno diretto al nostro territorio che devono farci riflettere. Entrambe sono riportate oggi dal Notiziario.

La prima si riferisce ad un fatto accaduto a Palazzolo: Terrore per i botti: a Capodanno cani feriti in canile a Paderno Dugnano

La seconda notizia riguarda un Comune non lontano da noi: Operato il 23enne di Cesate: mano amputata, lesioni ai genitali e al volto

Riprendendo un post scritto su questo blog qualche giorno fa, pongo un paio di domande: ha senso in Italia avere una norma che non viene rispettata? non vi sembra un atteggiamento ipocrita ricordare l’esistenza del divieto di esplodere botti e non fare nulla di significativo perché questo venga osservato dai cittadini?

Che cosa ne pensate?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.