Donne, violenza, cinema: sabato 1 dicembre in Tilane

Segnalo la seguente iniziativa condotta e promossa da Nicola Turano (capogruppo di Forza Italia), che la presenta con queste parole. Sarò presente con piacere e parteciperò al dibattito.

PRESENTAZIONE DEL FILM “LA DONNA CHE MI SALVO’ LA VITA”

“Una storia di coraggio, di amicizia e di mistero.
Una giovane ragazza viene coinvolta in una serie di brutali omicidi.
Determinata a scoprire fino in fondo il colpevole di tutto, capisce ben presto che per risolvere il mistero, avrà bisogno dell’aiuto di persone speciali, fino a quando non verrà a conoscenza di un importante verità che le cambierà la vita.”
Questo recita la trama del film “La donna che mi salvò la vita”, film diretto e prodotto da Egidio Maggi che avrà come tema centrale quello della violenza sulle donne e che sarà presentato in esclusiva sul nostro territorio, la nostra amata Città : Paderno Dugnano.
Tutto ciò sarà reso possibile dall’associazione PEOPLE MOVER, associazione molto attiva sul tema della cultura con all’attivo organizzazioni di mostre e convegni sul territorio.
Uno degli obiettivi di PEOPLE MOVER è proprio quello di valorizzare il talento, lo stesso talento che ha dimostrato Egidio Maggi e tutto il cast del film.
Questo film racchiude una storia nella storia, quella del regista.
Un esempio di forza di volontà, di lotta per i propri sogni, del non arrendersi mai.
Una storia molto curiosa quella del regista e del suo film che lascerà tutti con il fiato sospeso…
Appuntamento a Sabato 1 Dicembre alle ore 20.45 in auditorium Tilane, piazza della divina commedia, Paderno Dugnano.

Nicola Turano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.