Il cammino verso il 26 maggio

L’orizzonte politico a cui tutti guardano è quello delle non lontane Elezioni Europee del 26 maggio. Segnalo un sondaggio che fa il punto, ad oggi, delle forze in campo.

Considerando quell’appuntamento, è utile prendere coscienza: cosa fa l’Europa per me.

L’azione degli euroscettici o eurodistruttori è chiara.

Qual è invece la strategia di coloro che credono all’obiettivo della costruzione di un’Europa unita?

Anche in prospettiva europea credo che sia necessario recuperare l’ispirazione originaria della politica, e cioè l’energia del civismo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.