Paderno al buio

Alparone ci saluta dal sudato scranno del Consiglio Regionale.

Il Vicesindaco Bogani si prepara a traghettare la città fino alle elezioni della primavera 2019.

Nel centrodestra comincia una fase di mosse e contromosse per individuare il candidato sindaco, che sarà chiamato ad accollarsi onori/oneri del post Alparone.

Tra le opposizioni c’è un anno di tempo per vedere se maturerà una proposta unitaria e innovativa (ipotesi improbabile, ma non impossibile) oppure se prevarranno logiche indipendenti.

Intanto, non sarà senza conseguenze locali lo scenario nazionale che si definirà da oggi alla primavera dell’anno prossimo.

Un pensiero su “Paderno al buio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...