La grande incertezza

Il quadro politico padernese appare incerto.

Silvia Sardone – così sembra – diventerà assessore regionale e questa sua promozione salverà Alparone dallo smacco di arrestarsi sul limitare del Consiglio Regionale. Entrerà dunque nell’Olimpo, ma senza il corteo di trionfo che si prefigurava…

Se così fosse il vicesindaco Bogani (Lega fu Nord) sarà per un anno il timoniere comunale, incaricato di traghettare l’Amministrazione fino al voto della primavera 2019. La Lega però ha già fatto sapere sulle pagine del Notiziario (ancora in edicola) che il suo nome non è gradito come futuro candidato sindaco. Dichiarazione sorprendente (e non smentita).

Nel centrodestra è iniziata la lotta intestina per la successione. Non sono un esperto conoscitore di quel mondo, ma è facile intuire che le diverse anime e fazioni stanno affilando le lame.

Da non dimenticare che la Lega può contare su un notevole incremento di voti (grazie a Salvini), mentre Forza Italia è in flessione. I civici di Paderno Dugnano cresce non vanno d’accordo con la Lega e non sono disposti a piegarsi ad altri che non siano Marco Alparone.

Il Partito Democratico padernese finora non ha commentato i risultati delle elezioni. Immagino che, al suo interno, si aprirà un confronto sulle scelte da fare. Sono possibili due strade: il ritorno a tutti gli effetti di Ezio Casati o l’avvio di un percorso innovativo che guardi al futuro.

La lista civica Insieme per cambiare continua a lavorare sui problemi concreti di Paderno Dugnano. Non ci interessano le questioni di bandiera o di bottega! Domenica prossima in occasione della Fiera di Primavera allestiremo due stand (in piazza Matteotti e in via Camposanto) per incontrare i cittadini e distribuire l’ultimo numero de La Coccinella con le notizie del territorio.

Il Movimento 5 Stelle per ora tace. L’ex consigliera regionale Silvana Carcano è data come la figura che potrebbe ricostituire il gruppo padernese che negli ultimi mesi si è dissolto per protesta nei confronti dell’evoluzione/involuzione nazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.