Leghisti padernesi, non state zitti di fronte alla cultura dell’odio!

Vorrei rivolgermi direttamente ai rappresentanti locali della Lega Nord (anzi Lega per Salvini).  So che stasera lo incontrerete insieme ai candidati Jari Colla e Riccardo Pase. Per questo vi chiedo di uscire allo scoperto e di dire ad alta voce che la violenza comincia con l’uso di parole distorte e agitando pericolosi totem.

La storia lo ha dimostrato più volte.

Cari Riboldi, Viviani, Bogani e Tagliabue, ci conosciamo e stento a credere che vi troviate a vostro agio in questa deriva della Lega che lascia da parte il Nord per aggregare l’area nera del cosiddetto sovranismo…

Non rimanete inerti!

Costruiamo un Paese armonico e fondato sul bene comune, non una gabbia di cani ringhiosi!

PS: Per chi non l’avesse notato il vecchio simbolo della Lega Nord (quello che riporto in questo post) è stato messo in soffitta e sostituito…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...